Dalla Nasa a Milano: hackaton per cercare i nuovi talenti dello spazio

nasa-milano-hackaton-talenti-spazio

Dalla Nasa a Milano in cerca dei nuovi talenti dello spazio. Si svolge il 29 e 30 aprile 2017 la prima edizione della Space Apps Challenge promossa dalla Nasa (l’agenzia governativa civile responsabile del programma spaziale degli Stati Uniti d’America e della ricerca aerospaziale).

 

DALLA NASA A MILANO

Dalla Nasa a Milano: hackaton per cercare i nuovi talenti dello spazio

Dalla Nasa a Milano in cerca dei nuovi talenti dello spazio

Il capoluogo lombardo, dunque, diventa teatro di un evento (che ha ottenuto il patrocinio del consolato generale Usa di Milano) che coinvolge persone dal background eterogeneo per risolvere problemi reali legati alla Terra e allo Spazio.

Robotica, data visualization, hardware, design e altri settori in un unico luogo per un hackathon imperdibile per tutti gli space geek e non, che desiderano mettersi alla prova con sfide e problemi riguardanti il nostro pianeta e lo spazio, con open innovation e nuove tecnologie. Location dell’evento è lo spazio Venini42, sede di Mikamai e LinkMe.

 

SI CERCANO I NUOVI TALENTI DELLO SPAZIO

Dalla Nasa a Milano: hackaton per cercare i nuovi talenti dello spazio

29 e 30 aprile 2017, Space Apps Challenge a Milano

Space Apps nasce come international challenge nel 2012. Programmatori, scienziati, designer, storyteller, maker, costruttori, tecnici, e tutti gli entusiasti dello spazio si uniscono per affrontare le sfide con un tema comune. Promossa dalla Nasa, l’edizione del 2016 ha visto coinvolti più di 160 eventi e 15mila persone in sei continenti. L’edizione milanese del 2017 ha come tematica centrale (comune alle altre Space Apps Challenge a livello globale) il Pianeta Terra: «La Terra è un sistema complesso e dinamico che cela ancora molti misteri. Tutto l’anno la Nasa aiuta a far luce su molti componenti della Terra, tra cui gli oceani, i terreni e gli esseri viventi. Con punti di vista unici, aerei e spaziali, nel corso del tempo la Nasa raccoglie dati di alta qualità su ogni parte del pianeta in grado non solo di dirci di più sul mondo in cui viviamo ma anche di prevedere i futuri processi che lo caratterizzeranno».

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.