Il futuro della mobilità? Passa per le startup: domande entro 11 febbraio

mobilità-futuro-startup-innovative-bando-mce4x4
Il futuro della mobilità? Passa per le startup: domande entro 11 febbraio

Il futuro della mobilità? Passa per le startup

Il futuro della mobilità? Passa per le startup innovative. SuperInteraction (mezzi di trasporto, infrastrutture e connessi), SuperCleantech (energie innovative, nuovi materiali e tecnologie, ottimizzazione energetica), SuperServices (servizi a supporto della mobilità, servizi di sharing economy, on demand economy, mobile payment), SuperEnterprise (innovazione a sostegno delle attività aziendali, della logistica e dei processi). Sono questi i quattro settori su cui si concentra il bando Mce 4×4, con cui Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza e Camera di Commercio di Milano, Monza-Brianza, Lodi in collaborazione con Nuvolab, selezionano le migliori idee imprenditoriali e startup innovative.

 

LA MOBILITÀ PASSA PER LE STARTUP

Prodotti, servizi, metodologie, modelli di business innovativi del mondo mobilità: questo il focus principale della call. Le selezioni avvengono in due fasi distinte. Nella prima, la giuria interna di MCE4x4 crea una short list di candidati (otto startup per ogni categoria) che partecipano alla votazione social. Nella seconda, invece, sono le condivisioni via web a decretare il progetto più votato per ogni categoria che accede all’evento insieme ad altre tre startup scelte dalla giuria (per un totale complessivo di 16 progetti in gara).

 

DOMANDE ENTRO L’11 FEBBRAIO 2018

L’obiettivo del bando quello di far incontrare startup e grandi aziende durante i business speed date, i tandem meeting e l’exhibition, allo scopo di creare concrete opportunità di business sia per le startup che per le imprese corporate. Il bando è aperto a persone fisiche, team, startup e imprese già avviate in forma societaria. Le domande possono essere inviate entro l’11 febbraio 2018.

@BusinessPmi

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.