L’abito fa il capo. Lo insegna Otzi: suoi i leggins di pelle più antichi

«Certamente quella di Otzi è una delle più grandi scoperte archeologiche di tutti i tempi: la mummia continuerà a essere una fonte di conoscenza, da tutelare e valorizzare in ogni modo possibile: si tratta, infatti, di un vero ponte con una preistoria altrimenti perduta. Per questo merita ogni iniziativa di promozione».

@filippo_poletti

TORNA INDIETRO  >

Pagine: 123

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.