Savo, match analyst: ecco l’algoritmo vincente per Guardiola

Manchester-City-Guardiola

Dimenticate il calcio romantico. Quello condensato in «palla lunga e pedalare». Oggi lo sport più popolare del pianeta è una scienza che si avvale di algoritmi che misurano le performance attraverso big data. Mario Savo, 28 anni, da Latina, è uno dei match analyst più famosi. Con il suo team di lavoro ha sviluppato un software di gestione dati per Pep Guardiola, allenatore del Manchester City (recentemente premiato dall’Équipe come miglior tecnico in attività),  superando una selezione durissima di trentamila candidati. Oggi è presidente di Assoanalisti , la prima associazione di categoria italiana dedicata alla diffusione di questa disciplina.

 

Il calcio del futuro sarà dominato dagli algoritmi al pari delle auto, della medicina  e della finanza?

Mario Savo, match analyst, ha elaborato per Guardiola un algoritmo che misura le performance calcistiche

Mario Savo, match analyst e presidente di Assoanalisti

«Assolutamente sì. Viviamo l’epoca dei big data. Che ci permettono poi di sviluppare qualcosa che alla fine sono dettagli. Il punto cruciale è crearsi quel dettaglio. Il calcio oggi è un’azienda moderna globale che ha bisogno delle migliori professionalità sul mercato. E che lavorino in interazione».

 

La qualifica di data scientist è oggi tra le più richieste nella Silicon Valley: come nasce analista dei dati?

«Mi sono specializzato in analisi di mercato dopo la laurea in Economia. Dopo varie esperienze in ambito finanziario e nel turismo di lusso, ho deciso di dedicarmi all’analisi dei dati di performance calcistiche. Mi sono messo a studiare su testi di letteratura straniera, visto che in italiano non c’era praticamente nulla. E ho cominciato a sviluppare una mia metodologa e modelli di analisi. All’epoca ero nel mondo del calcio a cinque, ho avuto poi la possibilità di passare al calcio a 11, con il Latina Calcio, in serie B, allenato da Mark Iuliano».

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 123

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.