Bonaldo, da letti e divani al tavolino-anatra: anche il design sa giocare

In mezzo a grandi tavoli e affascinanti sedie di design c’è un tavolino a forma di anatra che ha fatto parlare di sé. Allo stand di Bonaldo al Salone del Mobile molti occhi sono per lui, che in realtà è lì quasi per gioco. Ce lo racconta Paola Ciribilli, marketing and communication director di Bonaldo, «un’azienda che lo scorso anno ha celebrato 80esimo anniversario dalla fondazione» e ha una storia lunga e ricca di evoluzioni.

 

TheDuck di Bonaldo, il tavolino a forma di anatra

TheDuck di Bonaldo, il tavolino a forma di anatra

BONALDO, DALLE RETI DA LETTO A “THEDUCK”

Prima di arrivare a “TheDuck”, il tavolino-anatra che ha destato la curiosità di molti, Bonaldo ha fatto – e continua a fare – molto di più. «Tutto cominciò con la produzione di reti metalliche per letti – racconta Ciribilli – per poi passare a letti e divani e più tardi a tavoli e sedie. Con questi due elementi negli ultimi 20 anni Bonaldo ha dato una svolta», cambiando in parte la propria identità fino a diventare uno dei marchi di riferimento nel design del mobile.

 

LO SCOUTING DI BONALDO E L’INCONTRO CON GILLES
Il Big Table di Bonaldo, disegnato da Alain Gilles

Il Big Table di Bonaldo, disegnato da Alain Gilles

Così negli anni 2000 sono inziate le collaborazioni con designer e architetti. Bonaldo, ci spiega Ciribilli, ha fatto e fa ancora «scouting per trovare idee e contaminazioni», partendo dal know how sul metallo che è diventato esperienza anche sugli imbottiti. La collaborazione di maggior successo è quella col belga Alain Gilles, che 8 anni fa «ha disegnato il Big Table – racconta ancora Paola Ciribilli -, un tavolo con le gambe incrociate e di colori diversi che ora è diventato iconico, ma che per un paio d’anni non fu così apprezzato: il mercato non era pronto».

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.