Brad & Angelina, cronaca di un divorzio annunciato in Valpolicella

brad-pitt-angelina-jolie-divorzio-valpolicella

La storia tra i Brangelina è giunta al capolinea. Angelina Jolie ha chiesto il divorzio dal marito Brad Pitt. La svendita della villa in Valpolicella è stato un divorzio annunciato?

I Brangelina non esistono più: dopo 11 anni di un amore da favola dorata, anche la coppia più glamour, più chiacchierata e più invidiata di Hollywood ha detto stop. Angelina Jolie ha chiesto il divorzio da Brad Pitt. La causa? Differenze inconciliabili, come una qualsiasi coppia di comuni mortali. Anche i vip piangono.

 

BRAD E ANGELINA, DIFFERENZE INCONCILIABILI

Voci di crisi tra Brad e Angelina circolavano da tempo: l’anoressia e la mastectomia di lei, il presunto flirt di lui con la collega Marion Cotillard. Eppure la forza del sentimento dei Brangelina ha sempre resistito a tutto. Fino alla vendita (o meglio alla svendita) della villa seicentesca in Valpolicella, in Veneto. Facciamo un passo indietro.

 

VALPOLICELLA TERRA D’AMORE PER I BRANGELINA
brad-pitt-angelina-jolie-divorzio-valpolicella

Nel 2010 Brad e Angelina comprano una villa in Valpolicella per 32 milioni di euro

Nel 2010 Brad e Angelina si innamorano dell’Italia: il buon cibo e le bellezze artistiche della penisola hanno attirato due super acquirenti per il mercato immobiliare tricolore. Terra d’amore la Valpolicella: i Brangelina avevano comprato villa Costanza a San Pietro in Cariano, uno dei luoghi più belli ed esclusivi della zona. Un posto esclusivo e tranquillo, per garantire la privacy della numerosa famiglia: una villa di oltre 2mila metri quadrati, 15 stanze, sette bagni, due piscine, una sala cinematografica, una scuderia con cavalli e pregiati vigneti. Valore dell’immobile: 32 milioni di euro.

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.