Canapa di Stato a uso terapeutico, nuovo business per il made in Italy

Canapa

Canapa di Stato a scopo terapeutico. A conclusione di un progetto pilota lanciato nel 2014 dai ministeri della Salute e della Difesa, arriva la cannabis nazionale prodotta dallo Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze. A oggi il mercato è in mano all’Olanda. Secondo Coldiretti si apre un’opportunità per il made in Italy, che potrebbe generare un business da 1,4 miliardi di euro.

 

ALLA FARMACIA CAMPEDELLO DI VICENZA LE PRIME CONFEZIONI 
I prodotti di canapa a uso terapeutica sono oggi importati soprattutto dall'Olanda

I prodotti di canapa a uso terapeutico sono oggi importati soprattutto dall’Olanda

La cannabis terapeutica si ricava dalle infiorescenze femminili essiccate della pianta. Le prime confezioni, da usare sotto forma di decotti o vaporizzazioni, su prescrizione medica, verranno preparate e distribuite questa settimana dalla farmacia Campedello di Vicenza .

«Sono stato il primo a richiederle – racconta il co-titolare Luca Guizzon –. Fino a oggi acquistavo la canapa da un grossista di materie prime: ce ne sono cinque in Italia, che la importano dall’Olanda. Mediamente il prodotto olandese costa 24 euro al grammo. Con quella nazionale per un paziente ci sarà un risparmio del trenta per cento».

 

PER L’ITALIA UN BUSINESS DA 1,4 MILIARDI DI EURO
Luca Guizzon, co-titolare della farmacia Campedello di Vicenza

Luca Guizzon, co-titolare della farmacia Campedello di Vicenza

La richiesta di prodotti di canapa è in crescita. Il paziente trova beneficio soprattutto nella terapia del dolore. A oggi l’unico farmaco con cannabis è ospedaliero, il Sativex, uno spray orale, prescritto contro la sclerosi. «L’unico sito produttivo individuato dal decreto del novembre dello scorso anno è lo Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze – specifica Luca Guizzon – . In futuro nulla vieta di pensare che altre realtà possano ottenere i requisiti.

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.