Chi era William Salice inventore dell’ovetto Kinder

ovetto-kinder

 

È lutto alla Ferrero di Alba. Nella notte del 29 dicembre è morto a Pavia William Salice, uno dei collaboratori più stretti del patron Michele Ferrero e noto ai più come l’inventore dell’ovetto Kinder. Da Le Monde a El Pais, dal Bild a The Straits Time, la notizia della morte del braccio destro di Michele Ferrero ha fatto il giro del mondo.

 

DA RAPPRESENTANTE A RESPONSABILE SVILUPPO PRODOTTI
William Salice ovetto kinder Colour your life

William Salice è anche fondatore di Colour Your Life

William Salice entra in Ferrero nel 1960 come rappresentante per poi diventare responsabile dello sviluppo prodotti. A lui si attribuisce la paternità dei Pocket Coffee, dei Ferrero Rochet e soprattutto dell’ovetto Kinder, ideato nel 1972 e commercializzato nel 1974.

A chi lo definiva inventore dell’ovetto Kinder, però, Salice ha sempre risposto di essere solo l’esecutore materiale di una delle tante idee geniali del patron Ferrero. L’idea dell’ovetto con sorpresa pare sia nata dalla semplice osservazione da parte di Ferrero del successo tra i bambini delle uova di Pasqua, successo determinato dalla sorpresa.

 

 LA NASCITA DELLA FONDAZIONE COLOUR YOUR LIFE
William Salice ovetto kinder Colour your life

Colour Your Life, fondazione che valorizza i giovani talenti

Andato in pensione nel 2007 dopo 40 anni di intensa collaborazione con Ferrero, Salice non si ritira a vita privata. Si trasferisce in Liguria e “investe” tutta la sua liquidazione da alto dirigente, 400 mila euro circa, nella creazione di Colour Your Life, una fondazione per i giovani talenti con sede a Loano.

Al motto di «Aiutiamo i nostri giovani a conoscere se stessi e a valorizzare il proprio talento» Salice pensa a una fondazione che offra alle nuove generazioni la possibilità di perseguire il proprio sogno da realizzare attraverso la valorizzazione dei propri talenti e un preciso percorso formativo.

I giovani studenti con un sogno o un progetto di vita vengono selezionati attraverso un bando e ottengono la possibilità di partecipare a corsi di formazione di altissimo livello. Premi nobel, capitani d’industria, artisti e professionisti offrono la propria esperienza per conoscere e aiutare i giovani talenti a far crescere il proprio sogno. I valori che hanno caratterizzato la vita umana e professionale di William Salice, quel suo «se puoi sognarlo, puoi farlo» rimarranno nella sua ultima “invenzione”, questa fucina di talenti per il futuro.

@ludabis

 

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.