I manager Paperoni d’Italia? Altro che Zuckerberg: tutti legati a vecchi business

mark-zuckerberg-paperoni-italia

Sergio Marchionne, Federico Ghizzoni, Carlo Malacarne. Primo, secondo e terzo nella classifica dei dirigenti più pagati in Italia.

 

MARCHIONNE È IL PIÙ RICCO DI TUTTI

Il primo, famosissimo, è il ceo di Fca. Guadagna 13,132 milioni di euro all’anno. Il secondo è l’amministratore delegato di Unicredit. Per lui 12, 26 milioni di euro. L’ultimo posto del podio è per il presidente e ad di Snam, che si guadagna ampiamente la posizione con 8,553 milioni di euro.

 

BANCHE, ASSICURAZIONI, AUTO: I PAPERONI LAVORANO QUI

Sergio Marchionne, numero uno di Fca, è il manager più pagato in Italia

La classifica, pubblicata dal Corriere della Sera basandosi sulla relazione sulle remunerazioni (documento obbligatorio che le aziende quotate devono presentare prima dell’assemblea con gli azionisti) considera, oltre allo stipendio, anche le eventuali buonuscite.

Fuori dal terzetto di testa, si continua con altri nomi conosciuti del panorama economico nazionale. Al quarto posto si piazza infatti Adil Mehboob-Khan (Luxottica) con 7,2 milioni di euro. Seguito da Amedeo Felisa (ceo e diretore generale Ferrari – 6,75 milioni di euro), Alberto Minali (direttore generale Generali 6,7 milioni di euro), Marco Patuano (amministratore delegato Telecom – 6,562 milioni di euro), John Elkann (presidente e ceo di Exor – 6,108 milioni di euro), Flavio Cattaneo (amministratore delegato Telecom – 5,256 milioni di euro) e infine Carlo Messina (amministratore delegato e direttore generale Intesa Sanpaolo – 3,682 milioni di euro).

 

L’ECONOMIA DIGITALE NON INTERESSA ALL’ITALIA?

Scorrendo i nomi delle aziende per cui lavorano questi Paperoni del business italiano non si può fare a meno di notare, e non è certo strano per un Paese come il nostro, come le aziende facciano tutte parte di mercati “tradizionali”.

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.