Finisce la carriera sportiva, inizia una nuova vita (spesso in azienda): via al corso per ex campioni

maurizia-cacciatori-carriera-sportiva-corso

È vero, oggi le carriere dei professionisti dello sport durano più a lungo. Arrivare a 40 anni non è più un sogno impossibile. Tuttavia, il “secondo tempo” della vita degli atleti, anche se inizia più tardi, rimane lo stesso, molto spesso, un’incognita.

 

UN PERCORSO DI ORIENTAMENTO PROFESSIONALE ORGANIZZATO DA RANSTAD

Sì, perché quando si dice addio alla carriera agonistica c’è una nuova vita da reinventare. E non è sempre facile. Soprattutto per chi ha pensato solo ed esclusivamente allo sport per tanti anni.

Ora però esiste un percorso di orientamento professionale che potrebbe aiutare tanti ex sportivi a trovare un nuovo sentiero in cui dar valore alle proprie capacità extrasportive.

L’iniziativa, partita su input di Ranstad, secondo operatore mondiale nei servizi per le risorse umane, può contare anche sulla collaborazione di nomi importanti come Juventus, Facebook Italia, Bosch Italia, Azimut Modena volley e La Gazzetta dello sport.

 

AD APRIR I LAVORI SARÀ L’EX CT DELLA NAZIONALE DI VOLLEY JULIO VELASCO

julio-velasco-corso-campioni

Julio Velasco, ex ct della nazionale italiana di volley

Sotto la guida di Julio Velasco, ex commissario tecnico della nazionale italiana maschile e femminile di pallavolo (che aprirà la prima giornata di lavori), Samuele Robbioni, psicologo dello sport, e Alessandro Rovetta, senior consultant Randstad HR Solutions, gli ex atleti studieranno la struttura di base delle organizzazioni, le caratteristiche dei diversi ruoli, le condizioni di successo nell’esperienza aziendale e il valore che un’esperienza sportiva vincente può portare nella vita di un’impresa.

Durante queste prime lezioni, gli studenti impareranno anche a ragionare in modo analogico, a gestire l’ansia e le proprie emozioni e a costruire un sistema di valori e di soft skills che li metta nelle condizioni di raggiungere gli obiettivi professionali che si sono posti.

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.