Finisce la carriera sportiva, inizia una nuova vita (spesso in azienda): via al corso per ex campioni

 

CACCIATORI: VOGLIO CONOSCERE I “MECCANISMI” DELLE AZIENDE

Il programma destinato agli ex campioni prevede quattro mesi di formazione e orientamento professionale e due mesi dedicati allo sviluppo di un project work, sotto la guida di tutor e coach individuali.

L’obiettivo è dare la possibilità agli sportivi di comprendere le dinamiche del mercato del lavoro, capire quali delle proprie competenze possono consentirgli di ricollocarsi professionalmente, acquisire gli strumenti per sviluppare un progetto professionale realistico e coerente e, infine, la possibilità di sperimentare le abilità acquisite nelle aziende partner del progetto.

All’iniziativa prendono parte anche nomi molto conosciuti, come quello dell’ex pallavolista Maurizia Cacciatori: «Ho voluto aderire al progetto Randstad Next – spiega  la campionessa azzurra – perché in questa fase della mia carriera punto su un arricchimento personale e lo faccio con entusiasmo. Sono una persona curiosa, quindi penso che questa sia un’opportunità di crescita professionale. Mi interessa in particolare conoscere i meccanismi operativi delle aziende e quali sono le competenze più ricercate nel mondo del lavoro».

@BusinessPmi

TORNA INDIETRO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.