Il lavoro? Non si cerca più, con JoeBee via alla compravendita di prestazioni

lavoro-joebee

Nell’immenso campo dei portali che facilitano il matching tra domanda e offerta di lavoro, si sta facendo largo JoeBee, un progetto che si propone come il primo eCommerce del lavoro.

 

LE PARTITE IVA POSSONO VENDERE ONLINE LE LORO PRESTAZIONI

E in effetti attraverso questo sito è possibile, più che trovare un lavoro tout court, comprare e vendere prestazioni occasionali. La bacheca ideale per l’esercito delle partite Iva (ma è aperto anche per piccole imprese e privati) che in questo modo possono trovare con relativa semplicità chi può essere interessato all’acquisto delle loro competenze.

 

LA PRESENZA DEL RATING FACILITA LE SCELTE SU JOEBEE
freelance-lavoro-joebee

Il numero di freelance in italia è molto elevato. Trovare un’acquirente per le proprie prestazioni non è facile

Il funzionamento ricorda quello delle più comuni piattaforme di social network, grazie anche a un’interfaccia moderna e accattivante. Si crea una propria scheda profilo con dati, foto e tipologia di servizio che viene effettuato. A questo si aggiunge ovviamente il costo della prestazione offerta e l’ambito di disponibilità temporale.

Tutto qui. Poi non resta che attendere le richieste, che potranno ovviamente essere accettate o declinate. Ogni prestazione potrà essere valutata dall’acquirente, contribuendo in questo modo a creare un rating che fornirà ulteriori indicazioni sull’affidabilità di chi vende il proprio lavoro.

 

PAGAMENTI SEMPRE PIÙ VELOCI

Nel suo primo anno di attività JoeBee ha già raggiunto quota 37.500 utenti, e un fatturato che si aggira sui 600mila euro. Dopo i due milioni di investimenti nella fase iniziale, per il 2017 è prevista un’ulteriore iniezione di liquidità pari a tre milioni di euro. Chi sia a finanziare il progetto non è dato sapere, ma la startup ha fatto sapere al Sole 24 Ore che si tratta di una tra le aziende leader nel mercato delle Hr.

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.