Gassosa, Fanta (e a mezzanotte a casa): ecco la disco per minorenni

discoteca-minorenni-alcol-free

Fanta, Gassosa, Coca-Cola, succhi di frutta, tè freddo, acqua minerale. E a mezzanotte tutti a casa, in bus navetta (gratuito). Ecco la discoteca alcol free per i minorenni.

 

LA DISCOTECA ALCOL FREE

Una serata per dimostrare ai giovanissimi che ci si può divertire anche senza alcol. Un’iniziativa imprenditoriale che ha riscosso il boom di ragazzi (e alla quale le mamme hanno aderito con entusiasmo). La discoteca Studio 16 di Arquà Polesine, in provincia di Rovigo, lo scorso sabato 27 gennaio 2018 ha messo in scena una serata dedicata ai soli ragazzi minorenni, completamente analcolica.

 

A MEZZANOTTE TUTTI A CASA

Gassosa, Fanta (e a mezzanotte a casa): ecco la disco per minorenni

A mezzanotte a casa: ecco la disco per minorenni

Parola d’ordine, dunque, alcol free: biglietto di ingresso a dieci euro, consumazione e buffet inclusi.

Più di 500 ragazzi in pista, età minima per entrare 14 anni, ingresso vietato ai diciottenni (e ai genitori). Fuori dalla discoteca per minorenni due addetti alla sicurezza per filtrare gli ingressi. Un banchetto antidoping della cooperativa Stradafacendo promuove l’alcol test a chi entra in sala, distribuendo kit e questionari (per capire le abitudini dei giovani). A mezzanotte tutti a casa accompagnati dal bus navetta gratuito (per tutto il Polesine).

 

GASSOSA, FANTA E SUCCHI DI FRUTTA

Dietro all’esperimento la mente imprenditoriale di Enzo Ferrari, detto Zio Fanale, gestore 70enne del locale Studio 16. «Li vede? Sono bambini, hanno 14, 15 anni ma sono già come eravamo noi a 20» commenta Zio Fanale al Corriere della Sera. L’esperimento è riuscito. Tutti in lista per la prossima serata alcol free.

@82valentinas

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.