Gucci e Prada fanno grande la moda italiana nel mondo: lo dice Interbrand

gucci-prada-moda-fashion-interbrand.-newpress

Gucci e Prada fanno grande la moda italiana nel mondo: a decretarlo è la classifica annuale 100 Best Global Brands di Interbrand, società di analisi e consulenza di New York che ogni anno stila la graduatori dei 100 marchi dal maggiore valore economico a livello internazionale, non solo dal punto dei risultati finanziari ma secondo un calcolo che tiene conto dei modi in cui i marchi aiutano a far crescere le aziende, della soddisfazione delle aspettative dei clienti e, infine, della generazione di valore economico.

 

GUCCI PRIMO MARCHIO ITALIANO PER BRAND MANAGEMENT
Gucci e Prada fanno grande la moda italiana nel mondo: a decretarlo è la classifica annuale 100 Best Global Brands di Interbrand

Gucci si posiziona al 53esimo posto della classifica Interbrand (NewPress)

Gucci, dunque, è il primo marchio italiano del fashion per brand management, risultati finanziari e strategie di sviluppo: la maison di moda risulta miglior marchio italiano non solo del comparto fashion&luxury ma di tutti i settori per il 17esimo anno consecutivo. Nel 2016 Gucci si posiziona al 53esimo posto: il valore della maison Gucci è stimato in 9,385 miliardi di dollari (in crescita del 6% rispetto al 2015).

 

PRADA, DALLA TOSCANA CONQUISTA IL MONDO

Italia è sinonimo di moda. Prada, infatti, è il secondo brand italiano del fashion che conquista l’81esima posizione nell’elenco mondiale stilato da Interbrand. Il marchio aretino guidato dall’ad Patrizio Bertelli e dalla moglie Miuccia, registra un valore pari a 5,504 miliardi di dollari.Insomma, i due colossi della moda italiana nel mondo sono anche per il 2016 i brand più apprezzati e quotati per quello che concerne il management finanziario e per le strategie di sviluppo.

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.