Un giovane Leonardo protagonista del cartoon made in Veneto

I cartoni animati non sono solo appannaggio delle case di produzione americane o giapponesi. L’Italia sta assistendo alla crescita di questo settore e la prova della vivacità dei cartoon made in Italy è rappresentata dal lungometraggio Leo da Vinci – Missione Monna Lisa, in uscita nelle sale italiane. Il film d’animazione, prodotto dal trevigiano Gruppo Alcuni, è stato presentato in anteprima durante lo scorso festival di Cannes, è già stato acquistato da 67 paesi e sarà presentato anche al festival di Berlino

 

IL CARTOON MADE IN VENETO SUL GENIO FIORENTINO 

 

Sergio Manfio

Sergio Manfio, regista del film
ph. Di Cillo

È un giovane e geniale Leonardo da Vinci il protagonista del nuovo film d’animazione degli Alcuni. Un film che, racconta Sergio Manfio, regista e co-sceneggiatore, si ispira e ricorda i grandi romanzi di avventure come l’Isola del tesoro e che rende omaggio in maniera originale e adatta anche al pubblico più giovane a uno dei grandi geni della cultura italiana ed europea. «Il primo cervello in fuga – questo il pensiero del regista –  dall’Italia alla Francia». Secondo Manfio «Leonardo rappresenta il volo del pensiero umano senza limitazioni, la convinzione di poter sperimentare oltre ogni limite». Leonardo, afferma il regista e cofondatore del Gruppo Alcuni, non ha posto limiti ai suoi sogni ad occhi aperti. «Sogni – afferma Manfio – che sono gli stessi che hanno accompagnato la nostra infanzia e che con il passare del tempo possono rimanere dei desideri segreti».  Ecco il perchè di un cartoon su Leonardo da Vinci giovane. 

IL GRUPPO ALCUNI  

Il nuovo film d’animazione Leo Da Vinci – Mission Monna Lisa

Il film, che uscirà l’11 gennaio, sarà presente in 450 sale italiane e ben rappresenta anche in termini di qualità l’eccellenza dei cartoon made in Italy. Il Gruppo Alcuni, infatti, a livello europeo è una delle società più importanti nella ideazione e produzione di cartoni animati. 

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.