Il gin 100% Made in Milano? Nasce in lavastoviglie (e conquista gli Usa)

 

GIASS ALLA CONQUISTA DEGLI USA

Il primo dry gin 100% milanese (la produzione avviene, invece, in Trentino Alto Adige) ha fatto il suo debutto in occasione della Design Week. Per gustarlo basta entrare in uno dei tanti locali della movida milanese (Bobino, Bistrot Provencçak, Gin012, Pandenus, Enoteca Cotti) oppure è ordinabile online. Con Giass Milano diventa un vero e proprio brand, simbolo di una città che torna a essere la Milano da bere. La bottiglia di Giass, dalla semplice forma cilindrica, è un omaggio alla sua città natale: l’etichetta serigrafata su vetro è ispirata ai disegni geometrici della galleria Vittorio Emanuele, mentre il logo richiama le vedovelle, le tipiche fontanelle meneghine. Il gin 100% Made in Milano ha già conquistato i palati oltreoceano: Giass, infatti, ha vinto la medaglia d’argento alla San Francisco Wine e Spirit Competition. Il gin milanese nato nella lavastoviglie ha già conquistato anche gli Usa.

@82valentinas

TORNA INDIETRO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.