Il re di Amazon a spasso con il robot Piaggio: Bezos gioca con Gita

bezos-amazon-gita-piaggio

La tecnologia Made in Italy Piaggio conquista il re di Amazon. Jeff Bezos si diverte con Gita, robot elettrico nato da Piaggio Fast Forward per il trasporto merci urbano ma che può essere usato anche come trolley personale.

 

BEZOS A SPASSO CON IL ROBOT PIAGGIO

Il re di Amazon a spasso con il robot Piaggio: Bezos gioca con Gita

Bezos gioca con Gita

Bezos (dichiarato da Forbes l’uomo più ricco del mondo) cammina in un prato.

Jeans, scarpette da ginnastica, t-shirt nera, smanicato scuro e occhiali da sole. Dietro al padre di Amazon c’è Gita, la palla di acciaio e plastica che lo segue come se fosse un cagnolino. Bezos passeggia avanti e indietro, si muove a zig zag e cammina in cerchio. Gita non lo perde di vista per un secondo, seguendo ogni passo del patron dell’ecommerce. «Amazing» commenta Bezos. «Incredibile, è eccezionale».

 

 

BEZOS GIOCA CON GITA

L’incontro tra il colosso dell’ecommerce e Gita è avvenuto a Palm Spring in California, dove ogni anno si tiene una convention sulla robotica organizzata da Amazon. Quest’anno al Mars – Machine Learning, Home Automation, Robotics and Space Exploration – Jeff Bezos ha testato Gita, il drone terrestre sviluppato da Piaggio Fast Forward, società del gruppo Piaggio con sede a Boston, che rappresenta il centro di ricerca del gruppo sulla mobilità del futuro.

 

 

GITA, IL TROLLEY ROBOT

Gita è un veicolo smart con due ruote, la cui forma ricorda vagamente una valigia rotonda: Piaggio Gita segue a comando il proprio proprietario come un cagnolino, si muove in autonomia in un ambiente mappato, trasporta fino a 18 chilogrammi di merce e raggiunge i 35 chilometri orari. Si tratta, dunque, di un trolley robot dal design sferico, dotato di un collegamento wifi e una serie di sensori integrati che rivoluziona la mobilità del futuro.

@82valentinas

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.