Con Kitchen Box di Clei la cucina è a scomparsa

Lo spazio è un bene sempre più prezioso. Specie in ambito domestico. Kitchen Box è una mini-cucina trasformabile. Con monoblocco collegato ad un’anta attrezzata girevole la cui apertura a libro funge anche da sistema di chiusura. Quando si desidera “nascondere” la cucina.

Nell’era dell’economizzazione di risorse e spazi, anche pochi metri quadrati possono essere decisivi. Al Salone del Mobile 2017 BiMag è andato allo stand Clei dove ha potuto guardare dal vivo Kitchen Box e scambiare quattro chiacchiere col personale presente in fiera.

 

CON KITCHEN BOX LA CASA È SMART

Kitchen Box "aperta"

Kitchen Box “aperto”

Il claim di questa minicucina trasformabile potrebbe essere «la casa diventa ancora più intelligente». Ci raccontano allo stand: «Quello di Kitchen Box è un progetto iniziato due anni fa. Ora andrà sul mercato a settembre». Come tutti i progetti, ha subito modifiche e aggiustamenti in corso d’opera: «All’inizio l’anta era più grossa, poi per questioni di praticità è stata ridotta».

Proprio l’anta attrezzata è il piccolo grande segreto di questa soluzione. «L’anta, con apertura destra o sinistra, è organizzata a dispensa. Un piano tavolo integrato a ribalta all’apertura si allinea al top del monoblocco, raddoppiando in tal modo lo spazio utile come piano di lavoro», ci spiegano.

 

TRA I PRODOTTI CLEI IL PROTOTIPO 3XL, PARETE MOBILE

Un'altra soluzione Kitchen Box

Un’altra soluzione Kitchen Box

Questa attenzione allo spazio e alla sua gestione ottimale è una caratteristica fondante di Clei. L’azienda nasce nel 1962 «con una forte propensione al nuovo, puntando sulla progettazione finalizzata all’integrazione della trasformabilità».  Applicata nei suoi programmi modulari e versatili per l’arredamento domestico e per la casa vacanze e residence business.

Tra i diversi prodotti presentati al Salone, l’occhio di BiMag è caduto su un prototipo chiamato 3XL. Che cos’è? Ci illustrano: «È un habitat in movimento. Una parete mobile che renderà possibile la moltiplicazione delle funzioni di un singolo locale».

Il quale, come per magia, si trasformerà a seconda dei momenti e delle esigenze. Potrà essere destinato al relax, al pranzo, all’ufficio, oppure al riposo.

@BusinessPmi

 

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.