La solidarietà è di moda (per fermare l’Aids): a Milano torna Convivio

 

 

CONVIVO È ANCHE SHOPPING ONLINE

La solidarietà è di moda (per fermare l’Aids): a Milano torna Convivio

La solidarietà è di moda con Convivio (NewPress)

In questa edizione il sito web Convivio si trasforma in una piattaforma interattiva dove sarà possibile fare shopping anche attraverso la vendita online, aprendo la vendita a tutto il mondo. Nella piattaforma ecommerce si potranno acquistare articoli speciali, una selezione di prodotti unici (fashion/food/vintage/design/fun) non presenti nella mostra mercato, che saranno disponibili solo sul sito. Convivio da sempre sostiene la ricerca anche con la tradizionale Cena di Gala inaugurale che precede l’apertura della mostra: le maison e le aziende che acquistano un tavolo avranno carta bianca per l’allestimento tematico dedicato quest’anno alla fantascienza: un tema da interpretare liberamente spaziando dal cinema alla letteratura di genere, dalle nuove tecnologie alla realtà virtuale, dai robot ai cartoni animati. Molto più di un semplice evento di beneficenza, Convivio rappresenta un lungo cammino di solidarietà che nasce nel 1992 da un’idea di Gianni Versace, insieme a Gianfranco Ferrè, Giorgio Armani e Valentino, sempre sostenuto da Franca Sozzani e oggi da Emanuele Farneti con Vogue Italia. Convivio non è solo shopping a fin di bene, ma un’occasione per agire. Realizzato con il fondamentale contributo di tanti volontari, entusiasti e motivati, la manifestazione vive grazie agli sponsor, ai testimonial, all’interesse dei media, alle istituzioni e ai numerosissimi visitatori, oltre 65mila nell’ultima edizione. Convivio è l’evento più importante che permette di sostenere le attività di Anlaids a favore della ricerca sull’Aids e al sostegno delle persone sieropositive e delle loro famiglie. L’impegno di Anlaids spazia dal sostegno alla ricerca presso i tre poli universitari di Milano, all’assistenza psicologica, sociale e di supporto finalizzata a rinforzare la stima e l’autonomia delle persone che vivono con l’infezione da Hiv senza tralasciare l’importante messaggio di prevenzione ai giovani attraverso il progetto scuola e lo scambio di buone prassi con i paesi della Comunità europea.

@82valentinas

TORNA INDIETRO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.