Lo Zecchino d’Oro star di YouTube, più amato di Vasco

Quasi 500 mila iscritti al canale e quasi 630 milioni di visualizzazioni dal 2014 a oggi. Sono i numeri che raccontano il successo su YouTube del Piccolo coro dell’Antoniano. Un successo che porta le canzoni dello Zecchino d’Oro a essere le prime per numero di visualizzazioni davanti e star come Vasco Rossi, Jovanotti e Fedez. Un successo che mette in evidenza come un fenomeno del genere che dal 1963, anno in cui Mariele Ventre ha cominciato a insegnare musica e canto ai bambini bolognesi, fino a oggi ha saputo stare al passo con il cambiamento dei tempi. 

 

LE CANZONI DELLO ZECCHINO D’ORO SONO INTRAMONTABILI 
il logo dello Zecchino d'Oro

ll logo dello Zecchino d’Oro

Se un tempo le canzoni dello Zecchino d’Oro venivano cantate e apprezzate dai bambini italiani grazie alla trasmissione televisiva e a dischi in vinile, oggi il canale attraverso il quale le stesse canzoni vengono ascoltate è proprio YouTube. Sono infatti le canzoni storiche ad avere il record di visualizzazioni. Da Volevo un gatto nero con oltre 70 milioni di ascolti, a Il coccodrillo come fa, con circa 50 mila visualizzazioni, il successo di ciò che è ormai entrato nel patrimonio collettivo della canzone italiana non si limita soltanto all’utenza infantile. Le canzoni dello Zecchino d’Oro piacciono ai bambini, ma sono apprezzate e ascoltate anche da quegli adulti in vena di revival. 

 

LA PRESENZA A SANREMO E LA COVER SU YOUTUBE
Zecchino d'oro

Volevo un gatto nero è la canzone più visualizzata

Come ogni star italiana che si rispetti, anche il Piccolo coro dell’Antoniano è stato recentemente a Sanremo, per fare da accompagnamento alla canzone de Lo Stato Sociale, Una vita in vacanza. Il successo di Sanremo ha portato alla realizzazione di una cover della canzone e il video del brano caricato su YouTube in meno di una settimana ha raggiunto e superato le 100 mila visualizzazioni. La canzone piace non solo ai bambini, ma il coro bolognese raccoglie apprezzamenti da utenti di ogni età. La cover realizzata dal piccolo coro intitolato a Mariele Ventre è stata lanciata sui social network con tanto di hashtag ufficiale da condividere in rete. La pagina Facebook del coro conta più di 60 mila followers,  La scalata all’olimpo di YouTube dello Zecchino d’oro prosegue con tutti gli strumenti utili per far apprezzare le canzoni dei bambini a tutti, adulti compresi. 

@ludabis

 

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.