Alla mamma araba? Dolce & Gabbana regala il velo islamico griffato

dolce-gabbana-velo-arabo-nike-moda

Alla mamma araba? Dolce & Gabbana regala il velo islamico griffato.

 

DA DOLCE & GABBANA IL VELO ARABO GRIFFATO

Alla mamma araba? Dolce & Gabbana regala il velo islamico griffato.

Alla mamma araba? Dolce & Gabbana regala il velo islamico griffato

Già dallo scorso anno, infatti, i due stilisti siciliani hanno presentato al mondo la collezione halal di Dolce & Gabbana.

Si chiama Abaya Line, dal nome del lungo camice di tessuto leggero che tradizionalmente ricopre tutto il corpo delle donne arabe, eccetto la testa, i piedi e le mani. Festa della mamma con il velo, dunque. La collezione, infatti, propone anche veli hijab per coprire la testa in tessuti leggeri. I toni sono scuri: nero o beige arricchiti da applicazioni di fiori e inserti arabescati, stoffe ravvivate da margherite, limoni e pois o pizzi colorati.

 

QUASI 500MILIARDI DI DOLLARI SPESI IN MODA

La moda italiana si apre al mercato musulmano, un mercato in grandissima crescita: si stima, difatti, che nel 2019 i musulmani spenderanno 484miliardi di dollari in prodotti di moda, abbigliamento e calzature (a fronte dei circa 300 miliardi di dollari del 2014). In particolare, è il womenswear a generare la maggior parte dei ricavi nell’industria della moda nei paesi che aderiscono alla Organisation of Islamic Coperation (OIC): per esempio, nel 2013 l’abbigliamento donna ha generato un terzo dei ricavi di settore (il 34%), seguito dal menswear (27%), dalle calzature (21%), dall’abbigliamento junior (12%) e dagli accessori (3%).

 

 

NIKE PUNTA SULLE ATLETE MUSULMANE

Alla mamma araba? Dolce & Gabbana regala il velo islamico griffato.

Da Nike un hijab per le atlete musulmane

Le grandi marche, dunque, si aprono a un mercato ancora (forse) poco sperimentato. Ecco che Nike ha pensato un hijab realizzato in poliestere elastico e traspirante per le atlete musulmane. Si chiama Nike Pro Hijab: entrerà in commercio dal prossimo anno, in occasione delle Olimpiadi Invernali del 2018 in Corea del Sud. Nike ha progettato il Pro Hijab grazie alla consulenza di atlete che hanno raccontato le difficoltà di gareggiare con veli in cotone non tecnici, non in grado, quindi, di garantire elevate performance. Il nuovo velo per le musulmane sportive sarà disponibile in due taglie e tre varianti di colore: nero, ossidiana e grigio

@82valentinas

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.