Anche il matrimonio è un business, Serena Williams dice sì su Reddit

serena-willliams-matrimonio

Amore e business. Non sempre è facile tenerli separati. E se ti chiami Serena Williams e sei tra le più forti giocatrici di tennis di tutti i tempi, l’impresa diventa quasi impossibile.

 

SERENA SPOSA UNO DEI FONDATORI DI REDDIT

Così, quando decidi di dire sì alla proposta di matrimonio del tuo fidanzato e vuoi comunicarlo al mondo, non metti nero su bianco una dichiarazione asettica da girare alle maggiori agenzie di stampa, ma decidi di affidare i tuoi sentimenti alla cassa di risonanza di un social network.

Non uno qualunque, ovviamente, ma proprio quello di cui il tuo futuro marito è cofondatore (assieme a Steve Huffman). Migliore pubblicità, per Reddit, non era possibile. Per un giorno è lui il re dei social. E lo è, non un dettaglio di poco conto, a costo totalmente nullo.

 

LA COMUNICAZIONE VIENE FATTA SULLO STESSO SOCIAL
alexis-ohanian-williams-serena

Il co-fondatore di Reddit e prossimo marito di Serena Williams, Alexis Ohanian

«Sono tornata a casa un po’ in ritardo – scrive Serena sul suo profilo, per annunciare urbi et orbi la decisione di cambiare stato civile –. Mi aspettavano una valigia e una carrozza. Destinazione: Roma. Per scortarmi al punto dove le nostre stelle si sono incontrate per la prima volta. E adesso il cerchio si è chiuso. Allo stesso tavolo dove ci siamo conosciuti per caso. Questa volta non l’ho fatto per caso, ma per scelta. In ginocchio ha detto quattro parole. E io ho detto sì».

 

GIORNALI BEFFATI, REDDIT FA IL PIENO DI SHARE

Nel 2017, quando si capitola davanti all’amore, si fa così. Beffando tutti, grandi network e giornaloni compresi. Che di questa storia d’amore non sapevano nulla e in esclusiva non sono riusciti a dare neppure la notizia dell’epilogo felice.

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.