A feste finite, è tempo di diete. Anche di quella del brodo

 Come per la Paleo, infatti, la dieta del brodo mette al bando per 21 giorni i cereali, latte e derivati zuccheri, alcolici, patate, oli industriali e tutto ciò che è cibo confezionato o raffinato. A pasti bilanciati di carne o pesce, verdure e grassi buoni, si alternano due giorni di semi digiuno in cui bere il famoso brodo di ossa. Sei tazze di brodo al giorno più uno snack a cena e il dimagrimento è assicurato. 

 

I BENEFICI DEL BRODO DI OSSA 

Cosa ha di magicamente benefico il brodo di ossa? Le nostre nonne lo sapevano, la lunga cottura delle ossa trasferisce nel brodo il collagene, le proteine, i sali minerali presenti. Il brodo, quindi, diventa un concentrato di elementi che contribuiscono a mantenere sano e attivo il corpo. 

Un semi digiuno a base di brodo di ossa è, secondo la nutrizionista, il modo ideale per sedare la fame e dimagrire in poco tempo. 

 

LA MODA USA CHE CONTRASTA STARBUCKS 

Gli americani si sono innamorati del brodo di ossa e a New York si stanno diffondendo take away salutistici che vendono cups da passeggio di brodo di ossa di ogni genere.

Manzo, pesce, pollo, tacchino, l’alternativa salutistica ai beveroni di Starbucks è fatta di brodo caldo. Diventerà una moda anche oltre oceano? C’è chi scommette di sì, a Londra il Bone broth da passeggio è già arrivato. Un’idea di business da tenere sott’occhio anche per l’Italia, magari con qualche aggiunta meno salutistica ma certamente più gourmand di anolini e passatelli.

@ludabis

 

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 123

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.