Il sito aziendale? Resta fondamentale. Ma deve puntare alla lead generation

lead-generation

Per prima cosa, occorre comprendere la funzione che un sito web dovrebbe avere oggi. Se da un lato è il principale biglietto da visita digitale dell’azienda, quelli più efficaci non sono solo uno strumento di presentazione, ma anche canali dinamici di vendita e fidelizzazione. Tramite il sito, gli utenti possono conoscere i prodotti e scoprirne di nuovi, ascoltando la voce reale dell’azienda attraverso news, aggiornamenti e articoli.

 

TRAFFICO DI QUANTITÀ E TRAFFICO DI QUALITÀ
target-lead-generation

Inutile “sparare”nel mucchio: ogni sito aziendale dovrebbe puntare a un traffico di qualità, raggiungendo potenziali clienti davvero interessati ai suoi prodotti o servizi

Molte aziende valutano ancora il successo del sito web solo dalla quantità di traffico, dal numero di persone che entrano sulle sue pagine. È evidente che più sono i visitatori, più sono alte le probabilità di realizzare nuove vendite, ma non sempre questi dati sono così direttamente collegati. Alcuni siti aziendali infatti hanno moltissimi visitatori, ma un basso numero di lead e conversioni, gli unici elementi davvero utili a incrementare il fatturato e far crescere il business.

Attrarre nuovi utenti sulle proprie pagine web è importante, ma ancora più fondamentale è far arrivare quelli giusti, generando traffico di qualità. Meglio farsi trovare dalle persone altamente interessate ai prodotti o servizi dell’azienda, anche se magari si tratta di una nicchia ristretta, piuttosto che rivolgersi a un pubblico ampio ma indifferente alla propria offerta. Una volta compresa l’importanza del traffico di qualità, esistono varie metodologie per aumentarlo, favorendo la lead generation B2B. A seguire alcune delle più efficaci.

 

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 123

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.

Gli articoli Promoted post sono scritti direttamente dai nostri sponsor, che possono così condividere su BiMag informazioni e opinioni.

Se ti interessa proporre la tua azienda, clicca qui: sarai ricontattato dal nostro ufficio marketing.