La Storia si gestisce come un’azienda, Colosseo in cerca di un manager

Colosseo

Il Colosseo diventa un museo autonomo. Il decreto ministeriale è già stato presentato al Consiglio superiore dei Beni Culturali e ai sindacati e porta la firma del ministro dei Beni culturali e del Turismo Dario Franceschini.

 

COLOSSEO TRASFORMATO IN PARCO ARCHEOLOGICO

Una delle icone simbolo della Storia ancora esistenti verrà trasformata in un parco archeologico, insieme al complesso del Palatino, ai Fori e alla Domus Area. Le competenze dell’intera area archeologica romana verranno completamente modificate, come previsto dalla riforma avviata tra mille polemiche nel 2014. Colosseo, Fori e Domus area usciranno dalla gestione della Soprintendenza archeologica speciale che però assumerà tutte le competenze ora affidate alla Soprintendenza ordinaria (che verrà eliminata), occupandosi dunque di tutto il territorio romano.

 

A CAPO DELLA SOPRINTENDENZA SPECIALE UN DIRETTORE MANAGER
Il ministro Dario Franceschini

Il ministro dei Beni culturali e del Turismo, Dario Franceschini

La Soprintendenza speciale, per conservare la sua autonomia, dovrà incassare una percentuale degli introiti degli ingressi al parco del Colosseo.

E visto che di organismo autonomo si tratta, per gestirlo sarà necessario un manager che dovrà essere individuato attraverso una selezione internazionale. In questo periodo di passaggio, questa posizione apicale sarà occupata ad interim, mentre si completerà immediatamente la dotazione organica necessaria.

 

DA DUEMILA ANNI ANFITEATRO FLAVIO SIMBOLO DELLA GRANDEZZA DI ROMA

La cultura in Italia diventa sempre più questione da gestire in modo manageriale. Anche quando di mezzo c’è una delle sette meraviglie del mondo moderno. L’Anfiteatro Flavio, commissionato intorno all’anno 70 dall’imperatore Vespasiano, e completato in cinque anni, fu costruito come dono per il popolo romano. Al culmine del suo splendore poteva ospitare fino a 50mila spettatori. Oggi ne rimane disponibile circa un terzo rispetto alla struttura originale.

@BusinessPmi

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.