Papa Francesco: capitani d’azienda siate umili e non dimenticate la tenerezza

Papa-Francesco-ted

Questo Papa sa sorprendere. Si diverte a farlo spesso e, ovviamente, nei modi più irrituali. Un video messaggio di 18 minuti inviato in occasione della Ted2017 di Vancouver ne è l’ennesimo esempio.

 

VIDEO MESSAGGIO DEL PAPA PER LA TED2017 DI VANCOUVER

Un grande evento dedicato a temi come le tecnologie, il design e l’entertainment, che per questa edizione si è dato un titolo chiarissimo, senza fronzoli: The future you. Il futuro sei tu. E ad aprirlo è stato proprio un intervento del Pontefice.

Un video da parte di un papa sarebbe già di per sé un evento raro. Francesco ha fatto ancora di più: non un saluto vago, non un breve messaggio di circostanza, ma una riflessione alta fatta col suo solito stile “basso”, in modo di poter arrivare a tutti. Un tipo di comunicazione potente ed efficace, che dà la misura della straordinarietà di questa persona.

«IL POTERE È COME IL GIN PRESO A DIGIUNO»

Un intervento i cui contenuti, come spesso accade, hanno la capacità di “invadere” ogni ambito in cui si può sperimentare la socialità umana, trasformandosi in messaggi dal valore universale. «Quanto più sei potente – dice Papa Francesco –, quanto più le tue azioni hanno un impatto sulla gente, tanto più sei chiamato a essere umile. Perché altrimenti il potere ti rovina, e tu rovinerai gli altri. In Argentina, si diceva che il potere è come il gin preso a digiuno. Ti fa girare la testa, ti fa ubriacare, ti fa perdere l’equilibrio e ti porta a fare del male a te stesso e agli altri, se non lo metti insieme all’umiltà e alla tenerezza. Con l’umiltà e l’amore concreto, invece, il potere, il più alto, il più forte, diventa servizio e diffonde il bene».

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.