Novanta candeline per Topolino: otto francobolli disegnati dal fumettista Cavazzano

topolino-90-anni-Mickey-Mouse-francobolli

All’anagrafe è Mickey Mouse, il beniamino evergreen di bambini e adulti di tutto il mondo. Topolino, il personaggio di animazione Walt Disney più amato di sempre, quest’anno compie 90 anni. Per festeggiare l’icona nata dalla matita di Walt Disney Poste Italiane e il ministero dello Sviluppo Economico hanno emesso otto francobolli dedicati a Topolino.

 

90 CANDELINE PER TOPOLINO

Novanta candeline per Topolino: otto francobolli disegnati dal fumettista Cavazzano

Otto francobolli per Topolino

La prima apparizione cinematografica di Mickey Mouse è del 18 novembre 1928 al Colony Theatre di New York. Un successo strepitoso sia su pellicola che carta stampata. È nel 1930 che Topolino divenne anche un fumetto. Gli otto francobolli (del valore di 0,95 centesimi) sono illustrati dal fumettista veneziano Giorgio Cavazzano, fumettista italiano apprezzato in tutto il mondo, il quale ripercorre novant’anni di evoluzione grafica dell’icona disneyana, la cui storia è strettamente legata alla cultura e alla società italiana (a partire dalla sua comparsa nel 1932 nella rivista Topolino).

 

OTTO FRANCOBOLLI DI MICKEY MOUSE

Il primo francobollo è dedicato all’esodio di Mickey Mouse nel cinema, 90 anni fa e si riferisce a Steamboat Willie, un cortometraggio in bianco e nero realizzato da Ub Iwerks: raffigura Topolino alla guida di un vaporetto. C’è poi il francobollo che porta negli anni 50, con Topolino e il fedele Pluto o quello con l’eterna fidanzata Minnie. Non manca Topolino nel ruolo di Dante e Pippo in quello di Virgilio in una rivisitazione della più importante opera della letteratura italiana La Divina Commedia di Dante Alighieri.

 

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.