Nutella, dessert o confettura? Americani al voto: sondaggio online Fda

nutella-ferrero-dessert-confettura-fda-sondaggio-usa-

Nutella, un dessert o una confettura da spalmare? È dilemma negli Usa. Tanto che l‘Fda (la Food and Drug Administration, l’ente che si occupa della regolamentazione in materia di alimenti e farmaci) ha lanciato un sondaggio online per raccogliere dati sulle quantità consumate. La questione riguarda la volontà della Ferrero di togliere la crema spalmabile Nutella dalla lista dei topping per dessert (ovvero guarnizione per dessert, dove è adesso catalogata) così da indicare al consumatore la metà del numero di calorie.

 

NUTELLA, DESSERT O CONFETTURA?
Nutella, dessert o confettura? Americani al voto: sondaggio online Fda

Nutella, dessert o confettura? Americani al voto

Dopo l’elezione di Donald Trump come 45esimo presidente degli Stati Uniti, gli americani, dunque, tornano ancora al voto. La nutella è un dessert o una confettura da spalmare? I risultati del dolce quesito rivelano il comportamento dei consumatori a stelle e strisce in fatto di Nutella. Ferrero (che nel 2016 festeggia i 70 anni di attività) ritiene che negli States la Nutella sia utilizzata soprattutto spalmata sul pane molto più di quanto non venga utilizzata per i dessert.

 

AMERICANI AL VOTO: SONDAGGIO DELLA FDA

Secondo i dati trasmessi dal gruppo Ferrero alle autorità americane nel 2014, il 74% dei consumatori la mangia spalmata su una fetta di pane, per un quantitativo fra 18 e 23 grammi, vale a dire la metà della porzione di riferimento che appare indicata attualmente sui barattoli di Nutella negli Usa. Tali dati sono contraddetti da uno studio del 1991, che Ferrero giudica obsoleto, secondo cui la maggioranza degli americani la usa come il miele.

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.