Pianificazione doganale. Uno strumento di crescita per le imprese. Presentato il manuale di diritto doganale

corso-in-pianificazione-fiscale-e-doganale-negli-scambi-con-l-estero-e-per-l-internazionalizzazione-delle-imprese-390x220

E’ stato presentato durante il primo convegno che l’Università Bocconi ha dedicato specificamente al settore doganale: “Pianificazione doganale. Uno strumento di crescita per le imprese”, la guida “Diritto Doganale” che affronta e analizza il diritto doganale, con un’analisi oggettiva e documentata dei vari istituiti, alla luce delle interpretazioni fornite da dottrina, prassi e giurisprudenza. Si tratta di uno strumento realizzato da Sara Armella, avvocato fiscalista, delegato italiano nella Commissione Custom & Trade Facilitation della Camera di Commercio internazionale di Parigi, autore della voce “Tributi doganali” (Enciclopedia Treccani, 2015) e di oltre cento pubblicazioni scientifiche in materia tributaria.completo e di agevole consultazione per i professionisti e le imprese, per conoscere e facilitare le operazioni di import/export, ma anche per chi intenda avvicinarsi alla materia e desidera ricevere un quadro informativo globale d’immediata fruibilità.

Il convegno è stato organizzato da Egea, casa editrice dell’Università Bocconi, in occasione della presentazione del libro “Diritto doganale”
Dopo i saluti del prof. Stefano Liebman dell’Università Bocconi e del presidente dell’Ordine degli avvocati di Milano, Remo Danovi, sono intervenuti il prof. Cesare Glendi, dell’Università di Parma, l’avv. Lorenzo Ugolini (Armella & Associati) e l’autore del libro.

Alla tavola rotonda, moderata dall’avv. Sara Armella, sono intervenuti Lorenzo Clemente, direttore regionale per la Lombardia dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, il dott. Paolo Fietta, chief financial officer del Gruppo Illy e Agostino Nuzzolo, avvocato, direttore affari legali, fiscali e societari del Gruppo Italcementi.

“In uno scenario mondiale sempre più globalizzato e aperto agli scambi commerciali, il diritto doganale diventa via via più complesso e richiede imprese e professionisti specializzati, competenti e costantemente aggiornati. I temi doganali in passato sono stati spesso sottovalutati, mentre sono ormai decisivi per la competitività delle imprese e rappresentano, pertanto, uno strumento indispensabile di pianificazione del business plan aziendale”, ha sottolineato l’avv. Sara Armella.

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.