Stanchi delle mete di massa? Per i vostri viaggi puntate su SudAfrica, Vietnam e Russia orientale

 

I TURISTI VOGLIONO VISITARE LE METE CHE DIVENTERANNO DI TENDENZA

Ma sarebbe sbagliato pensare che si tratta di un servizio riservato solo a chi prenota un viaggio di lusso: il consulente di viaggio infatti “lavora” sul budget indicato dal cliente, per cui ricerca il miglior rapporto qualità-prezzo.

Il suo obiettivo è quello di mettere al riparo dai rischi che con il fai da te sono spesso in agguato. Un altro vantaggio è quello di poter avere contezza di destinazioni ancora poco battute dal turismo di massa: «Una richiesta che i nostri consulenti ricevono di frequente – conferma Romano – è quella di suggerire le mete di tendenza per una vacanza diversa dal solito. Per il 2018 abbiamo individuato queste destinazioni emergenti: il Sudafrica per la natura e inaspettati itinerari enogastronomici; la Russia centrale e orientale ancora poco conosciute dagli italiani; il Vietnam come paradiso per gli amanti dello street food; il Canada non solo d’estate, ma anche nella sua veste invernale».

@BusinessPmi

TORNA INDIETRO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.