Quanto vale a Milano avere la casa vicino alla metro? Il 10% in più. Parola di Homepal

metro-milano-immobili-homepal

I lavori per la realizzazione della M4, la nuova linea metropolitana che attraverserà Milano, hanno causato immaginabili disagi ai residenti. Non tutto il male però viene per nuocere.

 

PER CHI CONVIVE COI CANTIERI DA MESI UNA BUONA CONSOLAZIONE

Sì, perché oltre a poter contare su una alternativa di mobilità nuova di zecca (con un po’ di pazienza), i tanti che hanno dovuto convivere per anni, e più da vicino, con cantieri e difficoltà vedranno crescere la valutazione dei loro immobili di circa il 10 per cento. Non una percentuale esorbitante, ma di sicuro un “premio” tutt’altro che disprezzabile.

 

INDAGINE SUGLI IMMOBILI IN VENDITA VICINO ALLE FERMATE DELLA METRO

Andrea-Lacalamita-Homepal-metro

Andrea Lacalamita, fondatore di Homepal

A effettuare l’indagine sui prezzi degli immobili residenziali a Milano è stata Homepal, una dinamica start-up milanese attiva nel campo del real estate, avvalendosi del supporto di Reality, una società specializzata nel real estate location intelligence.

Sono stati analizzati oltre 60mila immobili residenziali in vendita a Milano durante gli ultimi sei mesi. Sono stati considerati soltanto quelli i cui annunci di vendita indicavano vicinanza con le fermate delle linee metropolitane esistenti (M1, M2, M3, M5).

 

L’M4 AUMENTA IL VALORE COMPLESSIVO IMMOBILIARE DI 1,5 MLD DI EURO

«La costruzione di una metropolitana apporta un grande valore. I prezzi delle case vicino alla metropolitana, in particolare nei primi 500 metri, sono più alti del 10 per cento rispetto a quelle più distanti – sottolinea Andrea Lacalamita, fondatore di Homepal –. Chi vive nelle case vicine alle stazioni in costruzione della M4 può quindi aspettarsi la stessa rivalutazione. Le 77mila persone proprietarie di un alloggio vicino alle stazioni in costruzione della M4 vedranno quindi una rivalutazione media della propria casa di circa 20mila euro. Complessivamente l’impatto per la città di Milano sarà superiore ad 1,5 miliardi di euro».

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.