Rispondere e parlare al cellulare? Basta mettere un dito nell’orecchio

get-cellulare-dito-orecchio-

Rispondere al cellulare e parlare con amici, colleghi o parenti? Niente di più facile. Basta mettere un dito nell’orecchio. Non si tratta di telepatia. È la promessa di Get, un bracciale che dialoga tramite bluetooth con lo smartphone, vibra quando arriva una telefonata e trasmette il suono della voce della persona che sta chiamando al nostro orecchio attraverso le ossa della mano.

 

BASTA METTERE UN DITO NELL’ORECCHIO

Rispondere e parlare al cellulare? Basta mettere un dito nell’orecchio

Parlare al cellulare? Basta mettere un dito nell’orecchio

Get è un’invenzione 100% Made in Italy: a inventarlo Edoardo Parini, designer romano ma di origini piemontesi, insieme ai fratelli Emiliano ed Enrico. I tre fratelli hanno anche creato una startup Deed, insediata in I3P, l’incubatore d’impresa del politecnico di Torino. Get è un braccialetto in tessuto, non ha display e tasti: possiede un microfono integrato e, una volta indossato, funge da estensione dello smartphone (collegato via bluetooh). Permette di rifiutare o rispondere alle chiamate con la semplice rotazione del polso e appoggiare un dito all’orecchio per ascoltare la voce di chi sta parlando.

 

 

UN’IDEA 100% MADE IN ITALY

Get, insomma, permette al dito di diventare la cornetta di un telefonino. «L’ultima parte dell’orecchio interno si chiama coclea. Noi lo raggiungiamo attraverso delle vibrazioni prodotte dal suono, che vengono propagate da Get attraverso la mano, che fa da cassa di risonanza» spiegano gli inventori.

 

NON CONFONDETELO CON UNO SMARTWATCH

Attenzione, però, a non confonderlo con uno smartband o smartwatch: «Questi dispositivi si somigliano tutti tra loro. Il nostro invece è completamente diverso. Per questo crediamo possa funzionare nonostante il mercato sia piuttosto saturo» precisano i tre fratelli. A fine febbraio la prima consegna di Get. «A fine febbraio abbiamo la prima consegna: forniremo Get al museo Maxxi di Roma, che lo utilizzerà come audioguida.

@82valentinas

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.