Sci ai piedi e smartphone in mano: Cortina fa il pieno di like su Instagram

sci-smartphone-neve-cortina-social-instagram

La top5 delle località sciistiche più instagrammate d’Italia? La palma d’oro va a Cortina d’Ampezzo. Lo rivela Likibu (il motore di ricerca dedicato agli alloggi per vacanze) nella classifica delle destinazioni di montagna con più like su Instagram.

 

CORTINA FA IL PIENO DI LIKE SU INSTAGRAM

Sci ai piedi e smartphone in mano: Cortina fa il pieno di like su Instagram

Cortina fa il pieno di like su Instagram

La Perla delle dolomiti si aggiudica il primato di località sciistica italiana più instagrammata, con 325.258 post che recano l’hashtag #cortina e 100.263 con l’hastag #cortinadampezzo. Gli sciatori amano condividere le foto di #mycortina (18.833 post) e permettono alla stazione di essere in testa alla classifica. Situata nel comprensorio sciistico più grande al mondo, quello di #dolomitisuperski (73.547 post), Cortina d’Ampezzo offre ai suoi visitatori più di 140 chilometri di piste, circa 80 chilometri di sentieri di fondo per divertirsi durante il giorno, oltre a una vasta offerta di locali per scatenarsi la notte.

 

LIVIGNO MEDAGLIA D’ARGENTO

Al secondo gradino del podio si posiziona Livigno, che totalizza 277.400 post con l’hashtag #livigno. La stazione sciistica lombarda conquista la comunità degli instagramers con le piste di #carosello3000 (12.131 post) e #mottolino (32.003 post). La medaglia di bronzo va alla destinazione sciistica valdostana più chic d’Italia. A #Courmayeur (162.976 post), alle falde del Monte Bianco (#courmayeurmontblanc 26.298 post), gli instagramers si danno da fare non solo con sci e snowboard ma anche con i loro smartphone. Parole chiave del divertimento sono #courma (14.329 post), #iolofaccioacourmayeur (4.606 post) e #idoitincourmayeur (1.169 post).

 

SCI AI PIEDI E SMARTPHONE IN MANO

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.