Una lampada nel viso: Urano di Marioni è maschera di luce

Una lampada può avere tantissime forme. L’estro e la fantasia di designer e artisti ce ne hanno donate a migliaia. Al Salone del Mobile 2017 di Milano BiMag, passeggiando tra i tantissimi stand ricchi di oggetti sorprendenti, si è fermata da Marioni. Lì c’erano alcune maschere, dei volti umani bucherellati.

Incuriositi ci siamo avvicinati e abbiamo chiesto. Quella che sembra una maschera da teatro o da carnevale veneziano è in realtà Urano. Un’originale sorgente luminosa dalle sembianze umane. Allo stand Marioni ci spiegano: «La caratteristica principale è data dai numerosi fori praticati sulla superficie. Da essi fuoriescono piccoli raggi luminosi capaci di creare piacevoli e suggestive atmosfere emozionali».

 

 

LA LAMPADA URANO, GIOCO DI LUCE E CERAMICA

La lampada Urano di Marioni

La lampada Urano di Marioni

Chi c’è dietro alla lampada Urano? Ci rispondono: «Nasce dall’estro di Simone Micheli per Marioni Home Collection». Realizzata interamente in ceramica,  è presentata in un’elegante finitura platino o dorata. Ma, ci dicono quelli di Marioni, «è disponibile anche in altre diverse varianti cromatiche».

La lampada è poi personalizzabile in altri modi. «La smaltatura in platino può anche essere di colore blu o viola. E le luci all’interno, che sono LED, possono essere di colori differenti. Tra le tantissime possibilità di concept e design di una lampada, Urano entra nel ristretto gruppo di quelle più originali.

 

LA STORIA DI MARIONI E IL LEGAME CON LA CERAMICA

La lampada Urano è disegnata da Simone Michieli

Urano è disegnata da Simone Micheli

In effetti la ceramica è un materiale che distingue Marioni. Ci spiegano: «Negli anni abbiamo sviluppato, partendo dal materiale ceramico, linee di complementi d’arredo per la casa. Con attenzione particolare agli abbinamenti cromatici, alle finiture ed ai decori». Oggetti legati alla creatività dei dettagli progettati e alla manualità di esecuzione.

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.