Occhiali in affitto: benessere e risparmio con l’idea Rent Too

Occhiali da vista?  Li indossa quasi un italiano su tre. Ecco perché, nel nostro Paese come in tutto il mondo, il mercato di questo oggetto pullula di idee tecnologiche e commerciali sempre più agguerrite.

Tra queste c’è quella degli occhiali da vista in affitto, pensata per la prima volta in assoluto della Rent Too presso il negozio pilota di Ferentino (FR). BiMag si è fatta raccontare da Marco Tricarico, socio Rent Too, genesi, sviluppo e nuovi orizzonti di questa interessante strategia.

 

 

AFFITTASI OCCHIALI: SEMPRE NUOVI, PERFETTI E ALLA MODA
Occhiali in affitto per tutta la famiglia con Rent Too

Occhiali in affitto per la famiglia con Rent Too

Per molte famiglie quello degli occhiali da vista può rappresentare un costo notevole. Il servizio ideato da Rent Too si chiama “Affitasi Occhiali”, racconta Tricarico: «La formula è stata studiata, testata, messa a punto e diffusa dal 2014 , tanto che oggi ci sono oltre 70 punti vendita affiliati al circuito e 2 franchising (Roma, da Luglio 2016 e Civitanova Marche, da novembre 2016)».

I numeri: oltre 6000 clienti che hanno già noleggiato il proprio occhiale da vista, nuovo e personalizzato secondo la ricetta dell’oculista. A Tricarico preme sottolineare una cosa: «Con Affittasi Occhiali l’occhiale è sempre nuovo, sempre perfetto e sempre alla moda, ogni anno».

La domanda che nasce spontanea potrebbe essere: cosa se ne fa l’ottico degli occhiali che rientrano dopo un anno? Ci sono diverse opzioni, spiega Tricarico: «Possono essere resi in fabbrica; dati in beneficenza; distrutti se danneggiati in modo irreparabile».

Se infine si tratta di una montatura luxury trattata dal cliente come nuova, «è facoltà dell’ottico sterilizzarla e metterla su una rastrelliera separata dal nuovo con evidenza “Rigenerati” a un prezzo abbattuto». Ovviamente, precisa Tricarico, «le lenti saranno sempre nuove e costruite ad hoc per il cliente».

 

GLI OCCHIALI IN AFFITTO PIACCIONO MOLTO AL CLIENTE FINALE
Affittasi occhiali può essere la soluzione ideale per i bambini

Affittasi occhiali può essere l’ideale per i bambini che crescono e devono cambiare più modelli

E se gli occhiali si rompono? Tricarico spiega tranquillo: «Abbiamo pensato anche a questo: c’è una copertura danni del 90% in caso l’occhiale sia irreparabile (calpestato, mangiato dal cane, distrutto da un bambino, etc). Il cliente che versa solo il 10% del valore dell’occhiale, chiude il contratto e ne apre uno nuovo facendo nuove scelte. In caso di acquisto avrebbe dovuto riacquistarlo pagando il 100%».

A scadenza dell’annualità il cliente riceve un avviso tramite SMS, email o eventuale chiamata dal servizio di cortesia Affittasi Occhiali per ricordare la scadenza e tornare dall’ottico per un controllo. E valutare le quattro opzioni, nell’ordine rendere l’occhiale senza pagare null’altro, riscattare versando la differenza, rinnovare lo stesso occhiale un secondo anno, sostituire l’occhiale con altro nuovo di zecca.

Il bilancio che il direttore di Rent too Marco Bianchi fa è positivo. Specie sul fronte della soddisfazione della clientela: «Il mercato che abbiamo stimolato è nuovo. L’ottico, data la natura storicamente statica della categoria , rimane un po’ più scettico del cliente: tutto questo è comprensibile, malgrado gli innumerevoli vantaggi per il professionista. Al cliente basta spiegare i vantaggi e i benefici: comprende il valore del servizio offerto, pagando peraltro molto meno e ottenendo la stessa qualità, senza compromessi e con un occhiale sempre adatto alla sua vista».

@BusinessPmi

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.