Samsung prende in giro Apple nel suo ultimo spot

Ironia e marketing. Samsung prende in giro Apple e il suo iPhone nel suo ultimo spot. Una carrellata di modelli concorrenti degli ultimi 10 anni in cui la casa asiatica mostra con simpatia quelli che sono i ‘vantaggi’ di un modello Galaxy rispetto al melafonino.

Da quando sono state permesse le pubblicità comparative, la creatività degli addetti ai lavori ha raggiunto vette davvero elevate. Questo è solo un esempio, ma vede coinvolte due delle principali aziende del mondo, che fatturano decine di miliardi all’anno. Il colosso coreano e quello americano sono, insieme alla cinese Huawei, i grandi giocatori della grande partita mondiale della tecnologia a portata di orecchio e dita.

 

 

COME MAI SAMSUNG PRENDE IN GIRO APPLE

Un momento dello spot in cui Samsung prende in giro AppleMa come mai l’azienda sudcoreana ha fatto questa scelta? Sicuramente ci sono tantissime ragioni d’immagine e di brand, ma non solo.

Samsung prende in giro Apple in modo divertente e così facendo instaura un canale di complicità e dialogo con la casa rivale. Anche a livello di comunicazione e pubblicità globale.

È infatti vero che le due aziende sono in guerra legale su molti brevetti e tecnologie, ma è altrettanto vero che proprio nell’ultimo gioiello di casa Apple, l’iphoneX di cui avevamo parlato qui su BiMag, c’è della componentistica Samsung.

 

 

SAMSUNG ED APPLE TRA GUERRE LEGALI E ACCORDI TECH

Che cosa c’è di Samsung nel nuovo iPhoneX? La parte più importante di tutte è il famoso display. Per ogni IPhoneX venduto, Samsung incassa oltre 100 dollari (circa 110)

Queste mosse, forse, possono essere interpretate come un tentativo di accordo ora che sulla scena è ormai definitivamente approdata Huawei.

I cinesi hanno prezzi mediamente inferiori, e la qualità dei loro prodotti continua a crescere. Occupano ormai stabilmente la seconda posizione come quota di mercato a livello globale, e puntano al trono proprio di Samsung. 

Dieci anni fa, prima dell’arrivo dell’iPhone che ha letteralmente cambiato il mondo, la regina incontrastata del settore era la finlandese Nokia. Oggi è decisamente sparita dai radar. Ecco che, forse, Samsung e Apple depongono l’ascia di guerra in tribunale e tecnologica per mantenere le loro posizioni sul mercato. Chi al spunterà in questa entusiasmante battaglia?

@BusinessPmi

 

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.