Con TheShopway l’ecommerce è alla portata di tutti

TheShopway. La via del negozio. Vendere un prodotto o un servizio per ogni titolare d’impresa, da quella individuale alla multinazionale, è il fine ultimo e supremo. TheShopway è una piattaforma italiana che permette a qualsiasi venditore di aprire un ecommerce gratuitamente. E in pochi passi di sviluppare il proprio negozio online.

La piattaforma vede alla guida un giovane imprenditore, il 28enne, Claudio Perlini. Il fondatore, che ha una formazione come designer di abbigliamento, ha lavorato un anno per una multinazionale. Al termine di quell’esperienza, per circa due anni, ha girato per l’Italia e l’Europa per apprendere le capacità necessarie per avviare un business personale. 

Affascinato dal mondo delle startup, ha lavorato per diverse realtà. E ora, ha intrapreso un nuovo percorso imprenditoriale. La startup consente di creare gratuitamente il proprio negozio online per un periodo di tempo limitato. Infatti, quando raggiungerà la soglia di 1000 shop registrati, questa opportunità non sarà più valida.

 

 

COME FUNZIONA THESHOPWAY

TheShopway stata lanciata sul mercato ufficialmente nel mese di febbraio 2017 e conta già oltre 180 imprese registrate. «L’utente – racconta Perlini – si registra sulla piattaforma e può iniziare a creare autonomamente il suo ecommerce. Nell’arco di 24ore viene contattato dalla nostra assistenza tecnica che gli fornisce aiuto, se necessario, nella creazione del suo negozio online».

Accanto a questi primi passi, l’assistenza spiega al cliente quali sono i servizi fondamentali che non possono mancare per avviare un servizio di vendita online, che le previsioni danno in grande ascesa anche nel nostro Paese. Per esempio, la creazione di una newsletter personalizzata e la comunicazione sui diversi social network.

E non finisce qui. Spiega il fondatore: «Ai nostri clienti, inoltre, forniamo un servizio di assistenza per il setup iniziale dei vari marketplace (Amazon, eBay, ecc). Questo per consentire loro di sfruttare questi portali e incuriosire i loro potenziali clienti. Per poi portarli sul loro negozio online dove sono presenti alcuni prodotti “premium“».

 

 

PERLINI (THESHOPWAY): OBIETTIVO MARKETPLACE SETTORIALI

Claudio Perlini, fondatore di TheShopway

Claudio Perlini, fondatore di TheShopway

Oltre alla creazione di ecommerce, TheShopway offre un servizio di valutazione gratuita di un sito già esistente.

Una volta effettuata la richiesta, lo staff tecnico analizza approfonditamente il sito e invia all’utente un report. Qui vengono indicati i punti deboli rilevati sul loro negozio online.

Qali sono i prossimi passi? Perlini illustra: «I nostri obiettivi sul medio periodo sono quelli di specializzarci su nicchie ben precise di utenti. E di aprire dei marketplace settoriali in cui vendere i prodotti dei nostri clienti in modo da dare loro la possibilità di sfruttare un ulteriore canale di vendita».

@BusinessPmi

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.