Le università meno care d’Europa? La Sant’Anna e la Normale di Pisa

pisa-sant'anna-normale-università-meno-care-europa

Svettano nella classifica delle migliori università del mondo e sono anche, in assoluto, gli atenei più economici d’Europa. La scuola Sant’Anna e la scuola Normale Superiore di Pisa sono le università meno care del vecchio continente.

 

SANT’ANNA E NORMALE LE UNIVERSITÀ MENO CARE

Le università meno care d’Europa? La Sant’Anna e la Normale di Pisa

Le università meno care d’Europa? La Sant’Anna e la Normale di Pisa

La Scuola Normale Superiore e la Scuola Sant’Anna di Pisa sono gli unici due atenei in Europa completamente gratuiti, dove gli allievi non pagano alcuna retta e non devono spendere per vitto e alloggio: sono gli unici a premiare interamente il merito dei propri studenti, sia quelli europei che quelli non comunitari. Per entrare, però, gli studenti devono superare test di ingresso molto selettivi. Le due università pisane d’eccellenza hanno ricevuto questo primato in uno studio condotto dalla società di cambio inglese Fairfx e riportato dal Times Higher Education, la piattaforma britannica dedicata ai ranking universitari. L’analisi ha l’obiettivo di evidenziare quanto la Brexit possa influenzare il costo degli studi negli atenei europei.

 

LA BREXIT FA CARI ANCHE GLI ATENEI

Le altre otto università più economiche in Europa sono tutte tedesche, nell’ordine Technische Universität Dresden (TUD), Free University of Berlin, University of Göttingen, University of Würzburg, RWTH Aachen University, Heidelberg University, University of Mannheim, University of Freiburg. I costi delle tasse universitarie sono molto limitati e variano dai 300 ai 600 euro. Mediamente, invece, le università britanniche sono le più care.

 

PISA NELLA TOP 200

Un altro primato, dunque, per la Scuola Sant’Anna e Normale di Pisa. I due atenei erano già entrati nella top 200 delle migliori università del mondo (rispettivamente al 155esimo e 184esimo gradino del podio). La classifica comprende oltre mille università distribuite in 77 paesi. Al vertice si conferma l’Università di Oxford mentre quella di Cambridge è in seconda posizione. In terza posizione il California Institute of Technology, a pari merito con la Stanford University.

@82valentinas

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.