Alitalia riorganizza l’area commerciale con nuove funzioni trasversali a tutti i mercati

Alitalia ha avviato una trasformazione organizzativa dell’area vendite con l’obiettivo di rafforzare e rendere ancora più efficace l’attività commerciale. La nuova organizzazione ha visto la creazione delle funzioni ‘business travel sales’ e ‘leisure travel sales’, trasversali a tutti i mercati in cui opera la compagnia italiana.

La funzione ‘business travel sales’, affidata a Emiliana Limosani, ha la responsabilità di definire e attuare le politiche commerciali per il segmento dei viaggi d’affari, con l’obiettivo di ottimizzare il posizionamento competitivo e i risultati economici di vendita verso questa tipologia di viaggiatori. A questa funzione fanno riferimento anche la gestione delle partnership e sponsorizzazioni commerciali, del co-marketing e la vendita di spazi media, coerentemente con il posizionamento del brand Alitalia.

La funzione ‘leisure travel sales’, affidata a Nicola Bonacchi, ha l’obiettivo di definire e implementare le politiche commerciali a favore della clientela ‘leisure’, incrementando i ricavi attraverso nuovi prodotti e servizi dedicati a questo segmento di passeggeri. Alla funzione fanno riferimento le vendite relative ai voli charter e ai gruppi di passeggeri, nonché lo sviluppo di attività commerciali per le agenzie di viaggi. Nicola Bonacchi coordinerà anche la squadra commerciale Alitalia, in Italia e all’estero, suddivisa in quattro macro aree: Italia e Nord Europa; Sud Europa, Medio Oriente e Africa; Nord e Sud America; Asia e Pacifico.

@franco_metta

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.