La digital transformation arriva in farmacia: consulenze social e shop online

 

In quest’ottica, quindi, si pone l’ecommerce?

Farmacia Serra alla social media week

La Farmacia Serra alla Social Media Week del 2015

«Certo, la logica è quella di riuscire ad arrivare a chiudere un consiglio, offrendo anche la possibilità di poter acquistare direttamente dallo shop online il prodotto adatto. E lo si fa, anche in questo caso, cercando di essere coerenti con la nostra linea di cortesia e gentilezza. Dal biglietto di accompagnamento scritto a mano alla consegna in tempi rapidi, anche lo shop online deve avere la stessa impronta che l’utente ha avuto la possibilità di conoscere via web».

 

L’ecommerce è una conseguenza e non la ragione della vostra presenza social?

«Assolutamente, noi siamo partiti dai social cercando di capire come renderci utili e poi l’ecommerce è venuto come una conseguenza. Abbiamo iniziato con una manciata di prodotti per i bambini e adesso abbiamo più di 30 mila referenze».

 

Chi si serve del vostro shop online?

«Abbiamo clienti sul territorio che per comodità o per necessità ci chiedono di ricevere a casa ciò di cui hanno bisogno, ma abbiamo anche molti clienti in Lombardia (su Milano riusciamo a consegnare in un giorno) e nel Sud Italia».

@ludabis

TORNA INDIETRO  >

Pagine: 1234

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.