Con Dnaphone su Mamacrowd la ricerca italiana punta sul mondo del business e raccoglie 230 mila euro in 20 giorni

 

Candiani, come nasce la vostra startup?
«Nel 2014, dopo anni di studi e ricerca nel campo dell’ingegneria, abbiamo saputo che all’interno del campus universitario veniva data la possibilità, grazie all’incubatore B-ventures, di presentare progetti innovativi che potessero essere scelti per un programma di sviluppo che li facesse diventare delle vere e proprie startup. Così abbiamo preso la palla al balzo e abbiamo proposto la nostra tecnologia ottica all’avanguardia, che permetteva di effettuare un’analisi spettrofotometrica professionale in mobilità».

 

Cosa significa?
«La nostra soluzione, che abbiamo chiamato Smart analysis, è un piccolo laboratorio portatile, del peso di circa un chilogrammo, in grado di elaborare un’analisi precisa e professionale, praticamente in tempo reale e basata sulle caratteristiche di assorbimento di un’ampia gamma di onde spettrali emesse dal nostro sistema. Grazie alla tecnologia di sensori che interagiscono in cloud con l’applicazione dedicata che abbiamo realizzato per smartphone e tablet, infatti, le informazioni raccolte dalla nostra soluzione vengono proposte all’utente sotto forma di semplici e comprensibili dati che permettono di capire le qualità biologiche e chimiche del campione analizzato».

 

Quali sono i vantaggi di questo prodotto?
«In primis un’oggettiva e sensibile riduzione dei tempi e dei costi. L’analisi biologica di un campione di liquido, per esempio nel settore vinicolo, impone almeno una giornata di stop delle operazioni, in quanto è necessario attendere che il laboratorio dia un riscontro puntuale rispetto a quanto richiesto. Inoltre ovviamente ogni processo analitico ha un costo concreto a detta dell’esigenza a cui deve rispondere. Con la nostra soluzione, invece, a fronte di un investimento standard che si aggira intorno ai 2000 euro, tablet per l’utilizzo dell’app incluso, è possibile effettuare più volte l’analisi e avere praticamente subito i risultati, sfruttando le funzionalità dell’app per ricercare i fattori e i dati di cui si ha necessità. Inoltre, quando si vuole effettuare un tipo diverso di analisi, grazie alla modularità del nostro modello di business, sarà possibile acquistare singoli pacchetti di software in grado di offrire le evidenze richieste. Una volta scaricato l’aggiornamento in maniera semplice e veloce questo rimarrà a disposizione dell’utente anche per il futuro».

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12345

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.