Ferrovie dello Stato assume 8mila macchiniste: oggi solo 63 donne

ferrovie-stato-assume-8-mila-macchiniste-

AAA cercasi 8mila donne macchiniste. 8mila donne assunte da Ferrovie dello Stato nei prossimi dieci anni (in buona parte alla guida di Frecciarossa e Intercity) a fronte delle 63 donne su 7800 macchinisti uomini attualmente in forza nelle Fs.

 

FS ASSUME 8MILA MACCHINISTE
Ferrovie dello Stato assume 8mila macchiniste: oggi sono solo 63

Ferrovie dello Stato assume 8mila macchiniste

Svolta rosa, dunque, per Ferrovie dello Stato: il nuovo piano industriale 2017-2026 prevede di colmare il gap di genere. «Abbiamo deciso che questa sproporzione non può durare a lungo» commenta Mauro Ghilardi, direttore delle risorse umane del gruppo Fs.

Da gennaio 2017, quindi, via alla campagna di recruiting per sole donne da assumere nelle aree tecniche.

 

 

OGGI SONO SOLO 63 DONNE MACCHINISTE

Ideatrice del progetto è Sofia Nasi, la quale precisa che le neoassunte saranno non solo tra le dirigenti, quanto proprio nel personale tecnico. Il piano industriale di Ferrovie dello Stato prevede incontri negli istituti tecnici per la selezione, nell’immediato, di un gruppo di ragazze da inserire nei corsi di formazione Fs per macchinisti.

 

LA SVOLTA ROSA ARRIVA SUL TRENO
Ferrovie dello Stato assume 8mila macchiniste: oggi sono solo 63

Oggi sono solo 63 donne su 7.800 colleghi maschi

Oggi sono solo 63 donne su 7.800 colleghi maschi. I dati, d’altronde, parlano chiaro: in Italia le donne macchiniste sono solo 63 su 7.800 colleghi uomini. Basterebbe un autobus per caricarle tutte. Invece, servirebbero 150 treni veloci per trasportare tutti i loro colleghi maschi. Nel gruppo Fs solo l’11% delle donne ricopre funzioni tecniche, la maggioranza ricopre incarichi dirigenziali.

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.