Gruppo Itas, nuove nomine per quattro figure dirigenziali

Quattro nuovi dirigenti sono stati nominati all’interno del Gruppo Itas. In particolare le figure vanno a rinforzare la squadra del direttore generale Raffaele Agrusti per contribuire alla realizzazione del piano industriale triennale appena presentato.

Armando Gervasi è il nuovo direttore servizi informatici di Itas Mutua, a diretto riporto del direttore g. Entrato a far parte del gruppo dal 1° novembre 2017, Armando Gervasi ha maturato una pluriennale esperienza nell’ information technology del settore assicurativo; dal 1990 al 1999 presso la direzione sistemi informativi di Ras (ora Allianz) e successivamente presso Generali Business Solutions (GBS), società di servizi It del gruppo Generali, dove ha gestito progetti di innovazione e ricoperto il ruolo di responsabile It di Alleanza Assicurazioni fino al suo ingresso in Itas.

Anna Gabriele è la nuova group general counsel di Itas Mutua, a diretto riporto del direttore, coordinando i servizi legale, affari societari, privacy, reclami, antifrode e financial crimes.  Entrata a far parte del gruppo dal 20 settembre 2017, Anna Gabriele inizia a operare come avvocato presso primario studio legale di Milano per poi entrare nel 1994 nel Gruppo Detsche Bank dove nel 1997 diventa direttore compliance e business risk manager per la divisione asset mangement Italia. Ne gli anni successivi ricopre la carica vice direttore generale in Banca Idea, e fino al 2011 è responsabile della funzione legale e compliance in primari gruppi bancari italiani. Nel 2012 entra nel gruppo assicurativo Unipol-Sai come responsabile compliance e antiriciclaggio di gruppo. Dal 2013 e prima del suo ingresso in Itas, è stata group head of money laundering di Generali.

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.