Il successo dell’ecommerce? Passa da una customer experience personalizzata

ecommerce-idealo-customer-experience-italia

Il successo dell’ecommerce? Passa da una customer experience personalizzata. Lo insegna idealo, il portale internazionale per la comparazione dei prezzi online, presente in Italia dal 2011. Quali prospettive per il commercio elettronico nel 2018? BiMag ne ha parlato con Fabio Plebani, country manager per l’Italia di idealo, che continua la sua scalata nel mondo dei comparatori di prezzo per gli acquisti via web: nella Penisola le intenzioni di acquisto sono aumentate del 36% rispetto al 2016, fatto che denota un bisogno di risparmio crescente da parte degli econsumer italiani e la ricerca di nuove soluzioni. Questo dato in positivo è dovuto per lo più all’offerta che il portale mette a disposizione degli utenti, alla presenza di contenuti e materiali utili alla scelta dei prodotti e, soprattutto, alla possibilità di poter contare attualmente su più di 330 milioni di offerte da parte di oltre 50 mila negozi online.

 

Dall’offline all’online. Dal mondo retail all’ecommerce. C’è un servizio di cui uno shopper italiano non può più fare a meno?

Il successo dell’ecommerce? Passa da una customer experience personalizzata

Fabio Plebani, Country Manager idealo per l’Italia

«Sappiamo che l’attenzione dei consumatori si sta spostando sempre di più sul mondo online. Gli ultimi dati rilasciati dall’osservatorio della School of Management del Politecnico di Milano, in collaborazione con Netcomm, confermano il fatto che l’ecommerce vale oggi 23,6 miliardi (+17% rispetto al 2016) e che il valore degli acquisti dei prodotti supera per la prima volta quello dei servizi. Sembra che il tasso di penetrazione degli acquisti online sul totale del retail sia passato dal 4,9% del 2016 al 5,7% del 2017, con i prodotti al 4% e i servizi al 9%. Se mettiamo insieme questi dati con quelli che abbiamo registrato dopo il Black Friday e il Cyber Monday (interesse in crescita del 99,1% per il venerdì nero e del 54% per il lunedì cibernetico a confronto con il 2016), comprendiamo che il futuro del commercio sta andando chiaramente in questa direzione. Complici la praticità di poter acquistare in qualunque momento e da casa, le possibilità di risparmio offerte dagli eshop e la miriade di scelte che il mondo online offre rispetto ai negozi fisici. Per lo shopper italiano diventa, quindi, fondamentale avere a disposizione strumenti che permettano di acquistare in tutta sicurezza e al miglior prezzo possibile. Per quanto riguarda la comparazione prezzi, in Italia la scelta è abbastanza ampia e scegliere a quale portale fare riferimento potrebbe essere complicato. Per quanto ci riguarda, noi di idealo garantiamo la sicurezza e l’affidabilità degli shop nostri partner e siamo certi del fatto che il posizionamento delle loro offerte ottiene la massima visibilità in termini di posizionamento solo se l’offerta che propongono per un certo prodotto è davvero la più economica. Per questo motivo, aggiorniamo le offerte ogni 30 minuti, in modo che gli utenti possano trovare sempre i prezzi più attuali e le offerte davvero disponibili. Oltre a questo, offriamo test sui prodotti, opinioni e recensioni, cercando di porci anche come una guida autorevole e imparziale del settore. È importante mettere a disposizione un servizio che sia sempre più a misura di utente: per questo abbiamo ideato la funzione “prezzo ideale”, un alert per fissare in anticipo il prezzo considerato giusto per un certo prodotto che consente di ricevere un avviso nel momento esatto in cui quello stesso prezzo viene raggiunto così da procedere all’acquisto solo quando il prezzo è considerato davvero il migliore. Questo, il quadro con l’andamento dei prezzi per ciascun prodotto e le ricerche che facciamo in vari ambiti sono tutti plus che ci permettono di andare davvero incontro alle esigenze degli shopper in modo imparziale, puntuale e corretto».

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 123

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.