Leo Burnett, nuovo management per l’agenzia n Italia

Romeo Repetto è il nuovo amministratore delegato della sede italiana di Leo Burnett, una delle principali agenzie in Italia e network americano di livello internazionale. Contemporaneamente Selmi Barissever e Lorenzo Crespi assumono l’incarico di direttori creativi esecutivi,  affiancando Alessandro Antonini.

Romeo Repetto, con più di venticinque anni di esperienza nel settore, passa da Bgs a Leo Burnett nel 1998 dove lavora su grandi clienti nazionali e internazionali come Nintendo, Kellogg’s, Campari e Lindt. Assume poi l’incarico di general manager della sede di Milano. Nel 2013 viene nominato Ceo di Publicis Italia e, dalla fine del 2014, diventa amministratore delegato di Dlv Bbdo e Proximity Bbdo, ottenendo in poco più di tre anni risultati evidenti all’intera industry in termini di acquisizioni e business.

Lorenzo Crespi inizia a lavorare in pubblicità nel 2002 in Ddb Milano. Negli anni successivi ha lavorato per Dlv Bbdo e Armando Testa. Il percorso di Selmi Barissever, invece,  si è sviluppato passando attraverso agenzie come Dlv Bbdo, Legas Delaney e Amirati Puris Lintas. Dal 2010 entrano in coppia come direttori creativi in Havas Milan, dove hanno un ruolo chiave nel processo di evoluzione dell’agenzia e hanno vinto numerosi premi nazionali e internazionali, come Eurobest, Epica, Adci, Adce, Mobius, New York Festival, e 4 Leoni al Festival di Cannes.

@franco_metta

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.