Di Maira (BTS): la formazione deve pensare al futuro, non rispondere al presente

formazione-professionale-intro

Formazione professionale, un mondo tanto importante quanto complesso. Un universo che rappresenta sempre di più un’esigenza per le aziende che cercano talenti da assumere, ai quali però poi richiedono anche quelle soft skill che permettono di assumere una posizione trasversale rispetto alla propria capacità di duttilità e utilità nei confronti del business. Una rivoluzione nell’incontro tra domanda e offerta, insomma, di cui si è accorta anche l’Ue, istituendo proprio negli ultimi giorni: la settimana europea della formazione professionale. Una manifestazione atta a sensibilizzare i giovani a scegliere i giusti percorsi formativi per assicurarsi una carriera di successo.

 

gianfranco Di Maira-AD-BTS-Italia

Gianfranco Di Maira è l’amministratore delegato di BTS Italia

Per capire meglio, però, cosa sia effettivamente la formazione professionale, abbiamo voluto parlare con Gianfranco Di Maira, amministratore delegato di BTS Italia, filiale tricolore, recentemente creata, di una delle più innovative società di abilitatori di apprendimento e riorganizzazione strategica del business a livello internazionale, per capire meglio come sia cambiato il settore della formazione professionale oggi e quanto incida l’uso della tecnologia al suo interno.

 

Di Maira, partendo dalle basi, che cos’è un abilitatore di apprendimento?
«Ẻ qualsiasi attività esperienziale che genera nel partecipante una forte disponibilità all’apprendimento, che verrà poi soddisfatta da una risposta formativa».

 

Ovvero?
«A seguito dell’attività formativa, l’esperienza, portata a un livello superiore, diventa allenatore dell’apprendimento per rinforzare e “routinizzare” l’apprendimento stesso».

 

Qual è oggi l’offerta di una società come BTS?
«La nostra è una proposta molto ampia che si basa su un mix di attività di consulenza e formazione orientate alla comprensione e alla generazione di risultati di business per i clienti che ci ingaggiano. Il focus è sulla generazione di capacità di execution delle iniziative strategiche aziendali da parte delle risorse umane».

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 1234

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.