Philip Morris porta le donne in azienda: formazione professionale gratuita

philip-morris-donne-azienda-women-development-formazione

Philip Morris porta le donne in azienda: dal 12 giugno 2017 parte un percorso di formazione gratuito e professionalizzante per incoraggiare l’universo femminile ad avvicinarsi al mondo della manifattura, fornendo strumenti e competenze mirate.

 

PHILIP MORRIS PORTA LE DONNE IN AZIENDA

Philip Morris porta le donne in azienda: formazione professionale gratuita

Philip Morris porta le donne in azienda

Si tratta di Women in development (il progetto sviluppato da Philip Morris Manufacturing & Technology Bologna, affiliata bolognese di Philip Morris International) insieme a Work Wide Women, società bolognese leader nella formazione di genere.

Il percorso consente la conoscenza e il miglioramento delle proprie soft skills, le competenze trasversali, sociali e relazionali, che permettono, se adeguatamente sviluppate, di fare davvero la differenza nel mondo del lavoro. Particolare focus, inoltre, sulle competenze utili a ricoprire ruoli tecnici. Le candidature si possono presentare esclusivamente online, nella sezione Careers. Unico requisito richiesto per la partecipazione al corso di formazine è un diploma di scuola media superiore. Dopo la selezione, il percorso prevede con un ciclo di quattro giornate di workshop e formazione della durata di otto ore ciascuna.

 

FORMAZIONE PROFESSIONALE GRATUITA 

Philip Morris porta le donne in azienda: formazione professionale gratuita

Formazione professionale gratuita

«Crediamo che l’innovazione non possa prescindere dall’inclusione della diversità e dalla valorizzazione delle persone e delle loro capacità – commenta Mauro Sirani Fornasini, amministratore delegato di Philip Morris Manufacturing & Technology Bologna -. Con Women in Development vogliamo offrire la possibilità alle donne di scoprire la bellezza del mondo tecnico produttivo, aiutandole nell’acquisizione della consapevolezza delle proprie capacità. Il mondo dell’eccellenza manifatturiera ha bisogno del talento femminile. Attraverso questo progetto vogliamo costruire uno scenario innovativo in cui donne e uomini possano collaborare in un percorso di crescita e sviluppo personale».

 

SVILUPPO DELLE SOFT SKILLS

In linea con una cultura aziendale basata sull’eccellenza e sul rispetto delle persone, che ha valso all’affiliata bolognese del gruppo Philip Morris per il quarto anno consecutivo il riconoscimento Top Employer, il progetto Women in Development intende, dunque, puntare sullo sviluppo dei talenti personali e la valorizzazione della diversità di genere.

@82valentinas

 

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.