Valentina Tosi in Quora: ecco la risposta rosa (per l’Italia) del social network delle domande di qualità

 

Quali sono oggi gli argomenti più d’interesse per gli italiani?
«La psicologia, i libri, la politica, l’ economia, la filosofia e la scienza».

 

Quali sono le tre regole per porre una buona domanda?
«Le domande dovrebbero rappresentare dei tentativi sinceri per ottenere delle informazioni riutilizzabili. L’obiettivo principale di una domanda dovrebbe essere quello di ottenere delle informazioni e non di affermare un concetto. Abbiamo notato che le domande sono più incisive se vengono formulate in maniera neutrale, chiedendo soltanto un’informazione e un “perché”. Le domande dovrebbero essere scritte in maniera chiara e concisa e devono essere conformi alle norme di Quora. In particolare, non sono consentite domande che costituiscano una forma di molestia e che abbiano il potenziale per rendere sgradevole l’esperienza d’uso di Quora. Ad ogni domanda dovrebbero essere associati degli argomenti, che potranno essere seguiti e serviranno ad aiutare le persone a trovare le domande alle quali potrebbero essere interessati».

 

quora-2

Quora è disponibile in inglese, spagnolo, francese, tedesco, italiano e anche giapponese

Le caratteristiche di una buona risposta invece?
«Le risposte utili e di alta qualità godono di una notevole distribuzione su Quora. Consigliamo che rispondano effettivamente alla domanda che è stata posta, senza andare fuori tema, basarsi su premesse false o prendersi gioco del quesito stesso. Inoltre consigliamo di scrivere risposte ricche di spiegazioni, contenuti ed esempi, in genere le risposte troppo brevi non vengono considerate utili. Le esposizioni dovrebbero essere chiare e facili da leggere. È importante curare la forma, la formattazione, l’ortografia, la grammatica e la punteggiatura. Inoltre dovrebbero dimostrare credibilità. Una risposta efficace dovrebbe convincere i lettori sulla sua affidabilità: citando fonti attendibili, elencando esempi validi e spiegando il motivo per cui si possiede esperienza in un particolare campo. Se un autore fornisce una risposta che dipende da analisi e approfondimenti fatti da terzi – non basandosi sulle proprie competenze personali – è utile fornire dei link esterni, le fonti ed i riferimenti del caso. In ultimo, ma non meno importante, le risposte devono rispettare il principio fondamentale di Quora: sii gentile, sii rispettoso. È essenziale che le persone trattino gli altri con civiltà, rispetto e considerazione, assumendo che tutti stiano cercando di rendere Quora una risorsa importante».

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12345

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.