La renting economy di Sharewood conquista Accenture

sharewood1

Ecologia, sostenibilità, sport e sharing economy. Sono queste le caratteristiche cardine di uno dei più innovativi progetti italiani capace di vincere proprio in questi giorni i Consumer Tech Award di Accenture all’interno della conferenza londinese Millennials 20/20.

 

La startup in questione si chiama Sharewood, ha sede a Milano ed è stata fondata poco più di un anno fa da un ragazzo barese di 24 anni. Piercarlo Mansueto. Un giovane imprenditore, proiettato verso il futuro che ci ha spiegato come si costruisce da zero la più grande community europea nata per condividere attrezzature sportive, con una particolare attenzione per  il biking, gli sport invernali e quelli acquatici.

 

sharewood-mansueto

Piercarlo Mansueto, Ceo e Founder di Sharewood

Mansueto, cosa si prova a essere gli unici italiani in mezzo a un roster di innovatori made in Usa?
«Sicuramente è una grande soddisfazione. Noi siamo giovani e abbiamo ancora molto da fare, ma questo premio ci fa capire che siamo sulla strada giusta e ora grazie al programma di tutoring di Accenture potremo sviluppare ancora di più il nostro business. Inoltre credo che questo dimostri una volta di più come non serve nascere in Silicon Valley per avere un’idea vincente».

 

Anche perché lei la Silicon Valley, quella vera, l’ha rifiutata.
«Diciamo che ho preferito non aspettare e scommettere subito su di me. La mia storia è particolare. Dopo l’università avevo vinto una borsa di studio per San Francisco che mi avrebbe portato in giro per il mondo e probabilmente fatto diventare un ottimo manager, ma io volevo inseguire i miei sogni. Così dopo la triennale, nonostante questa opportunità, ho deciso di lasciare la carriera accademica e di puntare tutto sul mio progetto».

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 123456

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.