Il registratore di cassa è multitasking, Tiller Systems sbarca in Italia

tiller-systems

FoodTech, è questa la parola del momento per l’economia italiana e soprattutto per l’innovazione dei ristoranti del nostro paese. Ci sono startup che trasportano cibo in bicicletta, altre che sviluppano i processi agricoli grazie all’intelligenza artificiale, altri ancora che permettono di prenotare un tavolo con un semplice “tap”. L’industria del cibo si sta modificando, evolvendo e rivoluzionando anche in Italia. Non l’avremmo mai detto, ma è così e da oggi nella nostra penisola sbarca anche un nuovo servizio, quello del registratore di cassa digitale di Tiller Systems.

tiller-systems-italia

Emmanuel Noguera, head of operations di Tiller Systens

Startup francese nata nel 2013 per semplificare la gestione del mondo della ristorazione, oggi questo piccolo gioiello all’ombra della Torre Eiffel è leader di mercato nel suo settore oltralpe, con più di 2000 clienti in 18 paesi. Un successo da non sottovalutare, che abbiamo cercato di capire meglio insieme a Emmanuel Noguera, head of operations della società in Italia e manager di esperienza nel mondo delle startup, giunto in azienda, dopo aver fatto parte di ha collaborato con La Fourchette, Evaneos, Vente Privèe e Price Match, con l’obiettivo di conquistare il cuore dei ristoratori italiani.

 

Noguera, come nasce Tiller systems?
«La nostra startup nasce dall’idea di Josef Bovet e Scott Gordon. I due lavoravano come analisti per il Gruppo Accor dove analizzavano gli scontrini di cassa dei ristoranti del gruppo per elaborare delle statistiche. Al tempo, era il 2013, rimasero stupiti del fatto che nonostante il progredire della tecnologia, un grande gruppo come Accor non avesse ancora a disposizione una valida soluzione automatizzata per svolgere questo lavoro. Questo li fece riflettere sul come facessero quindi realtà più piccole a poter svolgere queste analisi senza avere la possibilità di assumere del personale ad hoc».

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12345

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.